giovedì 1 Dicembre 2022

Care delegate e cari delegati, graditi ospiti, grazie per essere intervenuti al III Congresso della UIL RUA.

Congresso che arriva in un momento storico, sociale, politico e sindacale particolarmente complesso.

L’emergenza sanitaria, che ha colpito il mondo e ha già fatto contare quasi 180 mila morti nel nostro Paese e la vile aggressione della Russia di Putin nei confronti di un popolo libero e democratico, sono eventi storici drammatici, purtroppo ancora in corso, che hanno stravolto le nostre vite e il nostro vivere quotidiano.

Solo pochi giorni fa abbiamo assistito inermi all’ennesima crisi idrogeologica che ha colpito il territorio delle Marche causando centinaia di sfollati e perdite di vite umane…

(scarica qui la relazione)