7.3 C
Rome
mercoledì 14 Aprile 2021

AFAM: Autorizzazione ad assumere 103 unità di personale tecnico Amministrativo.

simboli-comparti afamIl Consiglio dei Ministri ha approvato l’autorizzazione ad assumere, a tempo indeterminato e sui posti effettivamente vacanti e disponibili, 103 unità di personale Tecnico Amministrativo per le esigenze delle Istituzioni di alta formazione artistica, musicale e coreutica (AFAM).

Le autorizzazioni ad assumere si riferiscono al personale che ha maturato i requisiti stabiliti dalla legge entro il 31 ottobre 2016, ma i posti non saranno sufficienti per assorbire tutto il personale in possesso di tali requisiti.
L’autorizzazione arriva con notevole ritardo, dovuto ad un braccio di ferro tra i vari Ministeri che ci ha visti in prima linea, come in tutte le battaglie, nel richiedere con forza l’estensione dell’autorizzazione all’assunzione a tutto il personale precario, e non solo ad una parte di esso.
Il MEF ha invece dimostrato ancora una volta una posizione di rigida e miope caparbietà, insistendo nel calcolare i posti sulla base del solo turnover e non, come più volte da noi richiesto, sulla base della spesa effettiva sostenuta annualmente per il personale: abbiamo sempre saputo dimostrare, dati alla mano, che l’autorizzazione all’assunzione di tutto e non solo di una parte del personale TA, avrebbe addirittura permesso un risparmio, consentendo l’assorbimento di tutto il personale in possesso dei requisiti. D’altra parte si assiste, come spesso accade, alla debolezza di un Ministero incapace di far valere le proprie ragioni nei confronti degli altri due Ministeri, Mef e Funzione Pubblica.
A breve saranno date disposizioni per la ripartizione dei posti sulle sedi e l’individuazione degli aventi diritto ad essere assunti.

La Segreteria Nazionale

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news