domenica 16 Gennaio 2022

AFAM: Cessazioni dal servizio personale – Anno Accademico 2022/2023

E’ stata pubblicata in data 10 gennaio 2022 la nota esplicativa n° 277 relativa alle dimissioni dal servizio del personale docente e ATA delle Accademie, dei Conservatori e degli Istituti Superiori per le Industrie Artistiche (ISIA).  La data di scadenza è fissata al 31.01.2022 e le dimissioni possono essere ritirate entro il 07.02.2022. La scadenza per l’opzione donna è determinata al 28 febbraio 2022.

Le dimissioni dal servizio sono relative al pensionamento coi requisiti della Legge n° 214 (Fornero), della Legge n° 26 del 26 marzo 2019 (quota 100) e della Legge n° 234 (Legge di Bilancio 2022) che introduce quota 102, estende i requisiti per opzione donna al 31.12.2021 e l’APE sociale al 31.12.2022.

Di seguito, le tipologie dei pensionamenti:

LEGGE FORNERO

  1. Vecchiaia: 67 anni di età con almeno 20 di contribuzione;
  2. Anticipata: 41 anni e 10 mesi, per le donne, e 42 anni e 10 mesi, per gli uomini;

QUOTA 100

Anni 62 di età anagrafica con 38 anni di contribuzione al 31.12.2021;

QUOTA 102

Anni 64 di età anagrafica con 38 anni di contribuzione al 31.12.2022;

OPZIONE DONNA

Età anagrafica di 58 anni ed età contributiva di 35 al 31.12.2021 optando, naturalmente per il calcolo contributivo.

Per quanto riguarda i requisiti per la pensione di vecchiaia e anticipata, gli stessi si devono raggiungere entro il 31.12.2022. Compiendo 67 anni entro il 31 ottobre 2022 e non possedendo 20 anni di contribuzione per l’accesso al trattamento pensionistico, gli interessati potranno chiedere il trattenimento in servizio fino all’età di 71 anni per maturare il requisito minimo per il diritto a pensione (art. 509 comma 3, e successive modificazioni, del D.L.vo 297 del 16.04.1994).

Tutti i dipendenti che raggiungono l’età di 67 anni entro il 31.10.2022 e posseggono almeno 20 anni di contribuzione sono collocati in pensione d’ufficio. Lo stesso pensionamento d’ufficio viene riservato a coloro che compiono almeno 65 anni entro

il 31 ottobre 2022 e, alla stessa data, possiedono 41 anni e 10 mesi di contribuzione (donne) e 42 anni e 10 mesi (uomini)

Tempistica

Entro e non oltre il 31 gennaio 2022 le domande di cessazione dal servizio dovranno essere presentate all’istituzione di titolarità;

Entro la data del 7 febbraio 2022 termine ultimo per l’eventuale rinuncia;

Entro il 23 febbraio 2022 le istituzioni dovranno accertare la sussistenza del diritto al trattenimento in servizio ed al trattamento pensionistico del proprio personale e comunicare l’eventuale mancata maturazione di tale diritto ai dimissionari interessati;

Dal 25 febbraio al 4 marzo 2022, attraverso il collegamento al sito riservato Cineca, le istituzioni dovranno effettuare l’inserimento al sistema informatico dei nominativi di coloro che cesseranno dal servizio a qualsiasi titolo o che saranno trattenuti in servizio oltre il limite di età a decorrere dal 1° novembre 2022;

Federazione UIL Scuola  RUA
(Segreteria Nazionale)

stampa

spot_img

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news