giovedì 18 Luglio 2024

Bonus 100 e lode – Carta del Merito e Carta Cultura

BONUS 100 E LODE

Sperando di fare cosa gradita, in prossimità della conclusione degli esami di maturità vogliamo ricordare il Bonus 100 e lode appositamente pensato per tutti gli studenti delle scuole secondarie di 2° grado, statali e paritarie, che concluderanno l’esame di Stato con il massimo dei voti (100 e lode).

L’importo del premio è del tutto variabile in quanto verranno suddivisi tra tutti gli aventi diritto i 5 milioni di euro di risorse stanziate. Per il 2023, dovrebbe aggirarsi intorno agli 80 euro circa, ma l’importo esatto si conoscerà solo quando si concluderanno gli esami di Stato, solo allora si saprà quanti saranno gli studenti meritevoli e a quanto ammonterà effettivamente il bonus 2023.

La misura viene disciplinata dal Decreto Legislativo n. 262 del 29 dicembre 2007, di attuazione della Legge n. 1 del 2007.

Il bonus 100 e lode viene erogato direttamente dalla scuola stessa, a fronte del risultato meritevole e solo dopo che lo studente risulterà inserito nell’albo nazionale delle eccellenze.

Tali studenti potranno essere premiati sia con il bonus che, in alternativa, con i seguenti incentivi:

  • benefit e accreditamenti per l’accesso a biblioteche, musei, istituti e luoghi della cultura;
  • ammissione a tirocini formativi;
  • partecipazione a iniziative formative organizzate da centri scientifici nazionali con destinazione rivolta alla qualità della formazione scolastica;
  • viaggi di istruzione e visite presso centri specialistici;
  • altre forme di incentivo secondo intese e accordi stabiliti con soggetti pubblici e privati.

Questo bonus è cumulabile con altri premi ottenuti a diverso titolo, o con eventuali borse di studio.

COME OTTENERE IL BONUS 100 E LODE

Il Bonus 100 e lode deve essere richiesto direttamente alla scuola, è importante dare il consenso per l’iscrizione all’albo nazionale delle eccellenze, prassi indispensabile per avere il bonus.

CARTA DEL MERITO e CARTA CULTURA

Per i giovani che compiono 18 anni dal 1° gennaio 2023, con la Legge di bilancio 2023, sono state istituite la “Carta del merito” e la “Carta Cultura”, cumulabili tra loro in presenza dei requisiti.

La Carta del merito riguarda chi si diploma con un punteggio del 100/100.  Questa carta, dal valore massimo di 500 euro, è rivolta esclusivamente ai nati nel 2005 (nulla cambia per i nati nel 2004 che continuano a percepire il bonus cultura nella sua precedente versione).

La Carta Cultura, invece, del valore di 500 euro, è estesa anche ai “non studenti” ed è rivolta a tutti i residenti nel territorio nazionale che possiedono, laddove previsto, regolare permesso di soggiorno e appartenenti a nuclei familiari con ISEE fino a 35.000 euro.

Entrambe le carte possono essere spendibili per acquistare libri, biglietti del cinema, ingressi ad eventi culturali, spettacoli teatrali, quotidiani e periodici, musica registrata, accesso a musei, parchi aree geologiche, concerti, corsi di musica, di teatro, di danza o di lingua straniera.

COME OTTENERE LA CARTA DEL MERITO E LA CARTA CULTURA

Siamo in attesa dell’uscita imminente dei decreti attuativi che regoleranno le modalità per la richiesta di entrambe le Carte. Sarà comunque nostra cura darvi tutti gli aggiornamenti e le informazioni che si terranno necessarie per l’ottenimento delle suddette carte.

BONUS CULTURA 2022

I nati nel 2004 possono richiedere il Bonus cultura accedendo al portale 18app attraverso lo Spid o con la Carta di identità elettronica fino al 31 ottobre 2023.

Di seguito il link https://www.18app.italia.it/

La Segreteria Nazionale

stampa

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news