giovedì 6 Ottobre 2022

CCNL 2019-2021 – Terzo incontro ARAN e OO.SS

Si è svolto il terzo incontro tra ARAN e OO.SS. sul rinnovo del CCNL istruzione e ricerca 2019-2021.

Tutte le OO.SS. hanno avanzate proposte al testo inziale inviato dall’ARAN che riguardava la Parte Generale sulle Relazioni sindacali e la Sezione sul Lavoro Agile.

Alcuni giorni prima dell’incontro l’ARAN ha inviato un nuovo testo aggiungendo a quello precedente le sezioni specifiche sulle Relazioni sindacali.

E’ stato subito evidente come l’inziale metodo adottato dall’ARAN presentasse delle difficoltà di confronto e lavoro.

Possiamo dire che gran parte della discussione si è focalizzata sul metodo di lavoro che le parti devono giustamente condividere.  Oltre alle schermaglie sul metodo di lavoro, si sono toccati punti importanti quali il rapporto tra legislazione e contrattazione, sui vincoli ancora frapposti alle relazioni sindacali e agli interventi sulla organizzazione del lavoro, sullo spazio da dire alle “sezioni specifiche” rispetto alle parti normative generali.

Un punto però è emerso su tutti con chiarezza e certezza, la posizione della UIL è stata condivisa dall’ARAN e della stessa Ministra Messa, fondamentale affrontare da subito le tematiche dei nuovi ordinamenti professionali.

Sono stati calendarizzati gli incontri delle Sezioni Specifiche che tratteranno quindi come primo argomento il sistema di classificazione del personale.

Calendario:
6 luglio Scuola
12 luglio Università
19 luglio Ricerca
26 luglio AFAM

Lavoreremo affinché si possa addivenire ad un nuovo ordinamento professionale che sappia rispondere alle giuste aspettative delle lavoratrici e dei lavoratori: valorizzazione del personale e crescita professionale.

La Segreteria Nazionale

stampa

Collegamenti Rapidi

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news