sabato 24 Luglio 2021

Enti… di un Dio minore ! – Il maxiemendamento alla “spending review” approvato dal Senato

Nel maxiemendamento in materia di “spending review” approvato dal Senato, sono stati confermati gli inaccettabili tagli ai fondi ordinari degli enti pubblici di ricerca.

Come unica revisione rispetto al testo iniziale presentato dal Governo, i tagli di spesa previsti nel 2012 per gli EPR vigilati dal MIUR sono stati sostituiti da tagli alle spese di funzionamento del MIUR.

Sola eccezione è rappresentata dall’INVALSI, ente per il quale viene mantenuto un “decisivo ed irrinunciabile” taglio “salva Italia” di ben 10.000 euro! Deve essere sottolineato che in ogni caso per gli anni successivi gli enti vigilati dal MIUR resteranno esposti ai tagli e a un’accanita competizione sulle residue risorse.

E’ di estrema gravità la conferma dei tagli per tutti gli altri Enti a cominciare dal corrente anno previsti dalla famigerata Tabella C, duramente contestata dal sindacato e dalla Comunità Scientifica nelle manifestazioni degli ultimi giorni culminate con l’iniziativa del 24 luglio u.s.

Per questi Enti le ricadute saranno molto gravi: vengono ridotte le risorse essenziali per svolgere le attività istituzionali, vengono colpite le condizioni di lavoro di tutto il personale, e messe in discussione le prospettive occupazionali del personale precario.

La UIL RUA continuerà la sua dura battaglia contro questa ennesima manovra.

Va ricordato che questa grave scelta del Governo e del Parlamento è la conseguenza di quell’assurda divisione tra Enti di ricerca vigilati dal MIUR e quelli vigilati dagli altri dicasteri, figlia di un “inciucio” tra centro sinistra e centro destra ai tempi del governo Prodi, finalizzato ad una vera e propria spartizione di potere.

Come ribadito nella recente lettera unitaria alle forze politiche ed istituzionali, tale irrazionale assetto impedisce una governance complessiva della ricerca pubblica ed una reale autonomia di tutti gli Enti, costituendo invece l’alibi e lo strumento per perpetrare l’occupazione politica e burocratica degli Enti stessi e del personale che in essi opera.

LA SEGRETERIA NAZIONALE UIL RUA

stampa

Collegamenti Rapidi

Enti Pubblici di Ricerca

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news