lunedì 2 Agosto 2021

CRA: Sollecito applicazione istituti contrattuali

Al Direttore Generale C.R.A., Al Presidente C.R.A., A tutto il  Personale.
In seguito alle risposte, in  parte non rispondenti e in parte non soddisfacenti  di codesta Amministrazione che non chiarisce, ma rinvia ad altri contesti a nostro avviso non pertinenti, la risoluzione di problematiche in capo al CRA, si chiede un immediato incontro al fine di affrontare con la massima urgenza le problematiche in sospeso, con particolare riferimento all’applicazione degli ex artt. 53 e 54,  ed avviare a conclusione quegli accordi che non necessitano di ulteriori autorizzazioni.

E’ il caso del residuo del Fondo anno 2009 che deve essere liquidato rispetto a prestazioni effettuate e già previste negli accordi del 2009.

Si richiede ulteriormente di affrontare le problematiche connesse allo scorrimento delle graduatorie ricercatori di cui all’art.15 e avviare le procedure per l’anticipo di fascia.

Si fa presente che le scriventi sono ancora in attesa della prevista informativa su tutte le posizioni di mobilità intercompartimentale già effettuate dall’ente, con i relativi decreti di inquadramento, nonché il quadro complessivo dello stato giuridico del personale per ruolo e anzianità e sede di servizio.

Ulteriori ritardi sono da imputare esclusivamente alla volontà di danneggiare le OO.SS. nell’espletamento dei propri compiti, costringendo le stesse anche a tutela dei lavoratori a ricorrere alla mobilitazione del personale

FLC CGIL                              FIR CISL                              UIL PA UR AFAM

stampa

Collegamenti Rapidi

Comunicati Segreteria Nazionale

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news