9.7 C
Rome
mercoledì 16 Giugno 2021

ENEA: selezione per le nuove nomine

enea sedeCom’è noto la circolare in oggetto prevede l'”indizione di una procedura di valutazione di autocandidature al fine di individuare i titolari responsabili delle posizioni organizzative dei servizi gestione centro frascati (ISER-FRA), Prevenzione e Protezione Frascati (ISER –SPPFRA), Ufficio Tecnico portici (ISER UTPOR), gestione centro Bologna (ISER –BOL)”.

E’ altrettanto noto che la UIL RUA è stata sin dal primo momento critica verso l’attuale organizzazione dei centri da Lei varata su mandato del vertice dell’agenzia e che dopo due anni continua a presentare elementi di confusione gestionale in tutti i settori , dalle gare alla logistica fino ai servizi mentre un capitolo a parte merita la gestione della “sicurezza”.

Non vi è un solo dipendente che non rimpianga l’organizzazione precedente con un direttore per centro, con il proprio centro di spesa ed una modesta burocrazia che paragonata all’attuale ci faceva sentire “svelti e dinamici” nelle procedure se è vero, ad esempio, che ultimamente per spostare un armadio in una sede periferica per liberare una stanza (per ora senza successo), non sono state sufficienti tre lettere ed alcuni solleciti…

In epoca di riorganizzazione lei procedette con l’attribuzione “fiduciaria” di una cinquantina di incarichi nei vari centri senza l’ombra di una selezione e con alcune decisioni organizzative ancora “incomprese”.
Destò sorpresa, ad esempio, l’istituzione di un unico servizio RSPP in Casaccia con la contestuale soppressione di tutti gli altri.

Le scrivemmo che sarebbe stata logica la conservazione di tutti gli RSPP oppure l’istituzione di un unico RSPP trasversale ai Centri, riferimento di tutti gli SPP a cui si riconoscevano funzioni, ruolo e magari anche un beneficio economico invece cancellato ma lei preferì conservare il ruolo di “coordinatore della sicurezza” dell’ex direttore di Frascati che, buon per lui ha potuto , in virtù di questa posizione (ora soppressa), andare in pensione con l’indennità di conduzione strutture complesse (circa 14.000 euro/anno), peccato che per gli altri addetti non c’erano più risorse…

Prendiamo atto che le sue convinzioni dell’epoca: “Va considerata la specificità della Casaccia…che non può essere paragonata ad un altro centro in termini di sicurezza…” così come la sua certezza che “le competenze del responsabile della gestione del centro devono essere quelle di un ingegnere …” sono evidentemente crollate se è vero che, con la circolare in oggetto lei determina che possano candidarsi nelle varie posizioni sostanzialmente esperti di gare e colleghi con abilitazioni professionali varie anche se non necessariamente laureati.

Vede direttore, istituire un secondo RSPP a Frascati non risolverà il problema della sicurezza, anzi lo aggraverà e creerà pesanti insoddisfazioni a chi in Trisaia o Saluggia , a Bologna ed in tutti gli altri centri si vedrà ancora più mortificato nel proprio ruolo svolto per la prevenzione e protezione .

La definizione dei requisiti per l’autocandidatura (in particolare quelli obbligatori), insieme a tutti gli uccellini che, ci dicono, hanno continuato a cinguettare nomi nelle sue orecchie nelle ultime settimane, inducono inoltre il sospetto che la selezione possa essere inutile perché le scelte siano già fatte: per Frascati, si parla della conferma del vecchio RSPP (anche se non laureato) e della nomina di un responsabile di centro non autoctono mentre per l’ufficio tecnico di Portici il candidato è sostanzialmente unico, qualche dubbio a Bologna ma saremo probabilmente a conoscenza dei nomi dei vincitori prima che questa che a noi appare una farsa sia ultimata perché vede … il nuovo liberismo nel pubblico impiego vi concede molto … potete decidere da soli , procedere alle nomine, ignorare troppo spesso la necessità di confronto con le parti sociali, blaterare di trasparenza, … ma non vi da il diritto di prendere in giro il personale e questa selezione dall’odore di rancido , a nostro avviso, lo fa!

UIL RUA
Marcello Iacovelli

stampa

Collegamenti Rapidi

Comunicati Segreteria Nazionale

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news