venerdì 9 Dicembre 2022

ISFOL: Comunicato delle Segreterie Nazionali di FLC CGIL, FIR CISL e UIL RUA

FLC CGIL, FIR CISL e UIL RUA hanno preso atto ad oggi dell’impegno del Governo e del Ministro Fornero di salvaguardare l’ISFOL e le professionalità del personale dai tagli che verranno previsti nella spending review.

Come sostenuto in precedenti nostri interventi e prese di posizione, riteniamo altresì necessario sviluppare ulteriormente le funzioni e le attività dell’ISFOL in materia di mercato del lavoro e formazione, anche in riferimento a quanto previsto dalle riforma del lavoro, garantendo la sua natura di Ente Pubblico di Ricerca e salvaguardando i livelli occupazionali del personale precario in forza presso l’Istituto da diversi anni.

Si ribadisce quindi la piena disponibilità di CGIL, CISL e UIL Confederali e di Categoria al confronto con il Governo ed il Ministro Fornero su questi temi, al fine di elaborare interventi per il rilancio dell’Ente e definire tutte le soluzioni utili a dare prospettive occupazionali al personale precario.


FLC CGIL
Domenico Pantaleo

FIR CISL
Giuseppe De Biase

UIL RUA
Alberto Civica

stampa

Collegamenti Rapidi

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news