3.6 C
Rome
venerdì 16 Aprile 2021

ISTAT: UIL RUA, anche a poche ore dalla festa dei Lavoratori non si perde occasione per intimidire Sindacati

ISTATCOMUNICATO STAMPA

ISTAT: UIL RUA, ANCHE A POCHE ORE DALLA FESTA LAVORATORI NON SI PERDE OCCASIONE PER INTIMIDIRE SINDACATI
DIRIGENZA DELL’ISTAT STA AVVELENANDO RELAZIONI SINDACALI OLTRE CHE CON MANCANZA DI ASCOLTO E DIALOGO

“E’ doloroso dover constatare che persino a poche ore dalla Festa dei Lavoratori ci sia chi non perde occasione per intimidire e cercare di delegittimare i sindacati che difendono i lavoratori degli Enti di Ricerca Pubblici: oggi è la volta dell’Istat, dove la dirigenza ha tentato di intimidire i sindacati che conducono una battaglia in difesa di tutto il personale, dopo che per poter avere un atteso riscontro dai vertici si erano recati nella sala stampa in cui si svolgeva il consiglio d’amministrazione”. Lo ha dichiarato la Segretaria Generale della Uil Rua Sonia Ostrica, che aggiunge: “Purtroppo il comportamento dei vertici dell’Istat dimostra una sorta di allergia della dirigenza solo nei confronti di alcuni sindacati visto che in altre occasioni, ben più gravi (in particolare quando è stato “occupato” l’account Twitter dell’Ente) non solo non è stato assunto nessun provvedimento ma non ci risulta siano stati fatti nemmeno richiami”.

“Intanto – conclude Sonia Ostrica – non possiamo che denunciare i comportamenti della dirigenza dell’Istat che non solo non è aperta al dialogo con i sindacati che legittimamente rappresentano i lavoratori dell’Ente, ma che sta avvelenando le relazioni sindacali con toni minatori oltre che con una cronica mancanza di ascolto e di dialogo”.

Collegamenti Rapidi

Comunicati Segreteria Nazionale

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news