domenica 3 Marzo 2024

Comunicato della Segreteria Nazionale: Ripartire!

palazzochigiDignità del lavoro, diritti, contratto nazionale, stabilizzazione dei precari, valorizzazione dei servizi pubblici, sciopero generale di tutto il Paese: questi sono i messaggi della manifestazione unitaria CGIL CISL e UIL per il pubblico impiego dell’8 novembre ” #Pubblico6tu “.

Gli interventi dal palco hanno sottolineato i problemi in tutti i settori dei servizi, evidenziando l’indifferenza della politica verso i bisogni dei cittadini e la necessità di cambiare le scelte di governo.

E’ stata una grande manifestazione, con 100.000 presenze, riuscita nei contenuti e nella partecipazione anche grazie all’adesione dei settori privati. Questa è la vera risposta a chi vuole dividere i lavoratori.

Da qui intendiamo ripartire, rilanciando una mobilitazione unitaria nelle piazze e nei luoghi di lavoro capace di contrastare e “cambiare verso” alle politiche del Governo Renzi.

Per noi questo è solo l’inizio.

La Segreteria Nazionale

stampa

Collegamenti rapidi

Il Punto del Segretario Generale

La notte europea dei ricercatori 2023

Come ogni anno si celebra la “Notte europea dei ricercatori”, ci chiediamo in che modo questo Paese investa nei...