16.6 C
Rome
domenica 20 Giugno 2021

DL 101/2013 – Comunicato unitario CGIL CISL UIL

precari ricercaAvevamo già espresso un giudizio negativo DL 101/13 sulla PA varato dal Governo, intervento spacciato impropriamente per “stabilizzazione” e che invece risulta assolutamente inadeguato a dare soluzioni al problema del precariato per il Comparto Ricerca. Se è vero che al peggio non c’è mai fine, restiamo nondimeno basiti leggendo il parere sul DL approvato dalla maggioranza nella 11^ Commissione Permanente del Senato della Repubblica – Lavoro e previdenza sociale.

Senza entrare nel dettaglio tecnico (per maggiori informazioni si veda il link http://www.senato.it/leg/17/BGT/Schede_v3/Ddliter/41876.htm ), basta solo sottolineare che la 11^ Commissione Permanente propone persino di cassare le norme sulla riserva del 50% del turn over (fissato, si badi bene al misero 20% delle cessazioni) per concorsi (non stabilizzazioni) in favore dei precari: il massimo impegno per peggiorare un testo già inadeguato, a tutto svantaggio come al solito dei precari.

Registriamo in generale un assordante silenzio da parte della Politica circa la possibilità che vengano evitate le (fantomatiche) “stabilizzazioni” del DL 101/13, mentre alcune forze politiche si segnalano invece per una ingiustificata ed impudica soddisfazione.

Di fronte a tale situazione inaccettabile, per FLC CGIL, FIR CISL e UILRUA diventa ancor più necessaria ed inderogabile una grande mobilitazione del Comparto per la soluzione del problema del precariato, in previsione della manifestazione nazionale del 2 ottobre 2013.

FLC Cgil
Domenico Pantaleo

CISL FIR
Giuseppe De Biase

UIL RUA
Alberto Civica

stampa

Ultime news