24.1 C
Rome
domenica 20 Giugno 2021

ENEA: Non firmate la lettera

enea sedeRicordate il culto monoteista basato sulla venerazione e sulla diffusione della parola dell’entità astratta chiamata “Quelo”, discesa sulla terra nei panni di un comune pezzo di legno e diffuso dal profeta interpretato da Corrado Guzzanti, il profeta non capiva le domande poste dagli ascoltatori ma non lo dava a vedere e spesso dava una risposta vaga che aumentava i dubbi dell’interlocutore, tipo : ” La risposta è dentro di te …ma è quella sbagliata!”.

E’ ormai certo : il profeta del “Quelo” è arrivato in ENEA, si trova all’Unità Centrale del Personale e produce lettere assurde come quelle recapitate ai dipendenti dei livelli IV-VIII proprio alla vigilia di una progressione di carriera, alimentando dubbi, sospetti e confusione, tutti elementi che riusciamo a non farci mancare mai.

Era già successo con i livelli I-III dove invece di comunicare l’anzianità effettiva ed il valore giuridico della fascia, ci vollero due anni e mezzo per avere una lettera che diceva quanto si era “vecchi” al momento del passaggio nel comparto EPR, quando ciò era semplicemente desumibile dalla busta paga.

Con la comunicazione recente ci si aspettava semplicemente di conoscere il valore temporale del proprio assegno ad-personam ed il valore delle proprie anzianità di servizio e di livello calcolate al 31/12/2010 ma l’Ufficio Complicazioni ed INQ… ha elaborato testi di lettere poco comprensibili e probabilmente dal contenuto errato , applicando un debito (Ex art. 29 CCI ENEA 2002-05) anche a chi è passato di livello per modifiche ordinamentali .

Nel calcolo, naturalmente ci si è mangiato tutto il maturato in itinere dell’EAR ma si è conservato il debito che poteva essere recuperato solo su questo elemento.

Le lettere ricevute non vanno firmate né restituite, nella riunione convocata per domani, segnaleremo “con risentimento” la questione e se non ci saranno correttivi comunicheremo a tutti le azioni utili da intraprendere.

E’ ora di stanare il profeta del “Quelo”… perché ad ogni domanda posta la risposta è dentro di lui ma è sempre quella sbagliata.

Marcello Iacovelli

stampa

Ultime news