venerdì 24 Settembre 2021

ENEA: Nota informativa

enea sedeNella giornata di ieri ha avuto luogo presso la Sede legale una riunione “tecnica” tra ENEA (delegazione PER) ed OO.SS. nella quale è stata fornita informazione circa questioni in itinere che riguardano il personale, in particolare:

Commissione benefici sociali ed assistenziali
Non è stata ancora insediata la nuova commissione per il ritardo nella designazione e per una designazione ritenuta non congrua (assenza di rotazione prevista dall’ANAC), da parte di altre organizzazioni sindacali. Abbiamo sollecitato tutti a fare in modo che al più presto la commissione possa iniziare i lavori e rispondere alle richieste dei colleghi sui benefici sociali ed assistenziali.

Polizza sanitaria
E’ stato confermata l’indisponibilità di Unisalute a confermarci alle stesse condizioni la copertura delle spese sanitarie per il 2017, si tratterà adesso di aderire ad una polizza già esistente in altri enti della P.A. o andare a gara.
La seconda ipotesi appare la più probabile a causa dei dati sulla morbilità presentati da unisalute che ci rendono “poco appetibili” per le compagnie assicurative.
Nel prossimo incontro fissato per il 4 aprile saranno esaminate proposte alternative di adesione o si darà il via all’iter per una gara, cercheremo di evitare il rischio di una riduzione delle prestazioni magari incrementando lo stanziamento in misura del 10%.

Contratto Mensa
L’attuale gestore del servizio di ristorazione (Lindoor) ha “affittato” il ramo d’attività ad altra ditta (J.D.) per problemi economici, fino alla scadenza dell’attuale contratto (31/10/2016).
La ditta subentrante ha regolarizzato la situazione riguardante il personale e si sta adoperando con i responsabili ENEA per superare qualche problema di approvvigionamento che si sta riscontrando nel cambio ditta.
E’ pronta la nuova gara (si aspetta il Presidente per la firma) che sarà aggiudicata alla migliore offerta qualitativa con punteggio attribuito anche sulla riduzione del prezzo fissato per la base d’asta che è di 5,80 euro per un pasto composto in maniera analoga a quello attuale con possibilità di ulteriore pietanza al prezzo di 0,80 euro.
E’ stato rivisto il capitolato per renderlo realmente “fruibile” e ci segnalano indici oggettivi per migliorare la qualità del servizio…

Permessi sindacali e rappresentatività
Sono stati consegnati i dati ufficiali al 31/12/2015 che confermano la UIL RUA largamente al primo posto in classifica tra le O.S. per deleghe e per voti (376 iscritti 517 voti) a fronte però di una sindacalizzazione che appare limitata.
Ringraziamo tutti i nostri iscritti e chi ci ha votato in occasione delle elezioni per le RSU ma non basta…
i tempi a venire si annunciano duri e l’aggregazione è importante, l’invito per chi non è iscritto è di “conoscere” meglio le organizzazioni sindacali e chi le rappresenta nel vostro centro e in ENEA e di offrire la vostra fiducia e la vostra partecipazione a chi ritenete possa meritarla.
Se poi sceglierete la UIL RUA potrete essere certi che faremo di tutto per meritare la fiducia che vorrete accordarci.

Vi segnaliamo infine la discussione e la critica unanime delle OO.SS. alle norme occulte (non esiste circolare) che regolano lo spostamento tra centri Enea per esigenze di servizio, siamo stati informati che è in preparazione una circolare che mitigherà alcuni effetti negativi della gestione attuale, speriamo!!! Nelle more di questa “perla” stiamo ancora aspettando, la rettifica delle circolari sulle missioni e sulla costituzione del fondo conto terzi promesse dal commissario oggi aspirante presidente…

In conclusione è stato comunque positivo riprendere a parlare dei problemi del personale, speriamo sia presto possibile affrontare temi importanti quali contratto integrativo ed assunzioni, riprendere un dialogo che non abbiamo certo “troncato” noi!

UIL RUA
Marcello Iacovelli

stampa

Ultime news