26.1 C
Rome
lunedì 14 Giugno 2021

INAIL: Piano triennale del fabbisogno

INAIL sedeNell’incontro del 16 si è affrontato come unico tema il piano triennale di fabbisogno del personale.
Questo piano prevede l’utilizzo del budget assunzionale, ovvero delle risorse provenienti dai pensionamenti del personale di ruolo avvenuti negli anni 2008-2016.
Questo budget deve essere utilizzato sia per le nuove assunzioni che per i passaggi di livello del personale ricercatore e tecnologo.
L’amministrazione ha comunicato che al momento il reclutamento è perseguibile esclusivamente per via ordinaria, ovvero tramite lo svolgimento dei concorsi pubblici, mentre non sembrerebbero in arrivo norme per la stabilizzazione.

Nel piano predisposto, l’amministrazione ha accolto le osservazioni del tavolo sindacale riguardo la necessità di bandire concorsi per tutte le qualifiche, per un totale di 138 posti, prevedendo di liberare tramite concorsi interni i livelli di accesso per tutti i profili professionali.
Lo svolgimento di questi concorsi, con la definizione delle relative graduatorie, rappresenterebbe anche l’unica maniera attualmente possibile di attribuire incarichi a tempo determinato.
Al fine di rendere immediatamente fruibili i profili di III livello abbiamo chiesto di procedere all’esaurimento delle graduatorie ex art. 64 e 15, mediante uno specifico accordo sindacale, nel rispetto dei budget e dei posti disponibili.
Intanto riteniamo immediatamente esigibile lo scorrimento dei tre posti di primo ricercatore biologo previsti nell’accordo del 2011.
Per quanto riguarda i concorsi interni ex art. 54, da discutere nella definizione del contratto integrativo 2015, ricordiamo che il 6 luglio, con nota unitaria, CGIL-CISL-UIL hanno chiesto di iniziare la contrattazione.

UIL RUA INAIL
Marco Di Luigi

stampa

Ultime news