4.5 C
Rome
giovedì 13 Maggio 2021

Abuso dei Contratti a Termine – Attesa la Sentenza della Corte Costituzionale

simboli-comparti afamCresce l’attesa per la sentenza della Corte Costituzionale chiamata a pronunciarsi sulla legittimità costituzionale della normativa Italiana sull’abuso dei contratti a termine oltre i 36 mesi.

La battaglia per ottenere la stabilizzazione di oltre 1.000 Docenti e Tecnici Amministrativi si è spostata nelle sedi dei Tribunali Italiani alla luce della Sentenza della Corte di Giustizia Europea e delle varie sentenze favorevoli che vedono la UIL RUA capofila nel proporre i ricorsi, ritenendo che la nuova giurisprudenza formatasi debba determinare un’inversione di tendenza per ottenere la trasformazione del rapporto di lavoro.

Questo meccanismo si è innescato per la mancata attuazione della riforma dei Conservatori e Accademie, infatti dall’entrata in vigore della L. 508 (1999) abbiamo assistito ad un aumento esponenziale del precariato proprio per la mancanza di una normativa specifica che vada a regolare il reclutamento del personale degli istituti AFAM.

Ci auguriamo che la decisione vada a sanare questa anomalia riconoscendo il diritto, essere assunti a Tempo Indeterminato al personale in possesso dei requisiti previsti dalle norme comunitarie e che la decisione possa porre fine all’inettitudine del Governo per arrivare finalmente alla regolamentazione del reclutamento di tutto il personale ponendo fine al precariato.

Appena sarà pubblicata la sentenza la UIL RUA sarà pronta a dare battaglia in tutte le sedi per porre fine al precariato del settore.

La UIL RUA è impegnata a sostenere le ragioni dell’urgenza del completamento della riforma in ogni sede ed occasione di confronto ed iniziativa sia politica che regolamentare. Il difficile momento non ci distoglie dalla certezza che ogni iniziativa su problematiche specifiche deve essere inserita all’interno di una azione più complessiva e di respiro nazionale. Auspichiamo che il personale sostenga con forza le iniziative che la UIL RUA proporrà.

UIL RUA
(Segreteria Nazionale)

stampa

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news