mercoledì 28 Febbraio 2024

AFAM: Approvato emendamento abilitazione artistica nazionale

Il 5 aprile la V Commissione Bilancio del Senato ha concluso l’iter per la conversione in legge del decreto-legge 24 febbraio 2023, n. 13.

È stato approvato l’emendamento che istituisce l’abilitazione artistica nazionale per legge quale requisito di qualificazione per accedere alle procedure concorsuali di sede che saranno bandite dalle istituzioni secondo le modalità e procedure che saranno inserite nel regolamento.

Il decreto-legge sarà presentato per la discussione in aula martedì 12 aprile e deve essere convertito in legge entro 60 giorni dalla presentazione.

L’emendamento modifica va ad integrare  la legge 508 e prevedendo proprio la previsione di introdurre l’abilitazione artistica nazionale.

Di fatto viene superato il rilievo più pesante posto del Consiglio di Stato, in attesa dell’approvazione definitiva si delinea la ripresa dell’iter di approvazione del Regolamento sul Reclutamento del personale delle istituzioni Afam, già deliberato dal Consiglio dei ministri.

Il regolamento superati i rilievi, potrà essere presentato alle commissioni parlamentari per il parere prima di essere promulgato dal Presidente della Repubblica.

La Segreteria Nazionale

stampa

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news