7.6 C
Rome
giovedì 15 Aprile 2021

AFAM: autorizzazione ad assumere a tempo indeterminato

60 docenti, 280 tecnici amministrativi, 3 direttori amministrativi.

Oggi il Consiglio dei Ministri, convocato alle ore 9,30, discuterà su n. 3 DECRETI PRESIDENZIALI (DPR) recanti autorizzazione al Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca ad assumere dirigenti scolastici, personale docente, personale tecnico-amministrativo e direttori amministrativi.

Due dei tre DPR riguardano il settore all’Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica e precisamente l’autorizzazione ad assumere 60 docenti inseriti nelle graduatorie ad esaurimento previste dalla L. 508/99 e 280 tecnici amministrativi (139 assistenti, 131 coadiutori). È da evidenziare, in aggiunta, l’autorizzazione ad assumere 3 unità di direttore amministrativo EP 2 a seguito di mobilità intercompartimentale.

È sicuramente un risultato importante, che la UIL RUA ha perseguito con fermezza e tenacia, ma non ancora sufficiente: resta ancora da risolvere il problema dei precari tra docenti, direttori di ragioneria e collaboratori (III area). In tutto questo va ricordata l’annosa questione dei docenti di II fascia che deve assolutamente trovare una soluzione prima della definizione del regolamento (DPR) sul reclutamento, ultimo atto applicativo della legge di riforma. Perseguire questi obiettivi che, siamo convinti, raccoglieranno il consenso di tutti, è l’urgenza del momento. Si rischia, altrimenti, di minare la riuscita del progetto di riforma sul modello universitario e l’approvazione del DDL 4822 “Valorizzazione del sistema dell’alta formazione e specializzazione artistica e musicale” in discussione alla Camera dei Deputati.

La UIL RUA è già da tempo al lavoro su questo progetto e continuerà ad impegnarsi, insieme alle altre forze coinvolte, fin dalla ripresa delle attività istituzionali prevista per i primi di settembre per una soluzione positiva di tutte le questioni ancora aperte.

UIL RUA
(Segreteria Nazionale)
stampa

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news