sabato 1 Ottobre 2022

AFAM: Reso noto il Decreto Interministeriale sull’ampliamento delle dotazioni organiche

Le risorse stanziate dalla legge di bilancio 2021, pari a 70 milioni di euro da ripartire tra le istituzioni AFAM per consentire l’ampliamento di organico del personale tecnico-amministrativo e personale docente è ora operativo.

Sono stati ripartiti 64,6 milioni, mentre le restanti somme sono state accantonate in vista della chiusura dei processi di statizzazione delle accademie storiche e degli ex istituti musicali pareggiati.

Le istituzioni AFAM, giacevano in una situazione stagnante con gli organici fermi al periodo post riforma, quando l’offerta formativa non contemplava tutti i settori artistico-disciplinari di oggi.

L’ampliamento di organico si è reso necessario per limitare il ricorso ai contratti di collaborazione fuori organico che gravavano sulla contribuzione studentesca.

Sara il ministero a dare indicazioni alle istituzioni sui tempi e procedure per rendere al più presto operativo l’ampliamento. Ci si augura che l’aumento della dotazione organica coincida con una diminuzione delle rette a carico degli studenti e garantisca un aumento dei servizi ad essi dedicati.

Federazione UIL Scuola RUA
(Segreteria Nazionale)

Allegati:
Il decreto
La tabella allegata al Decreto
stampa

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news