martedì 19 Ottobre 2021

Cancellate le norme sul prelievo fiscale a danno di assegni e borse di studio!

Nella giornata di ieri la Commissione VII – Finanze della Camera dei Deputati ha approvato all’unanimità la cancellazione delle norme in materia di prelievo fiscale su borse ed assegni di studi, inserite al Senato in sede di conversione del D.L. 16/12 sulla semplificazione fiscale.

La UIL RUA esprime soddisfazione per l’eliminazione dal D.L. di questa norma inaccettabile e per l’assunzione di responsabilità politica, piena e condivisa, da parte del Parlamento. Nel ribadire il nostro sostegno alle mobilitazioni e alle rivendicazioni dei borsisti e assegnisti, costretti da sempre in una condizione non degna di un Paese civile, la UIL RUA considera questo risultato un passaggio importante per la difesa dei diritti di chi opera nel campo della ricerca e della formazione in Italia.

Il Segretario Generale UIL RUA
Alberto Civica

stampa

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news