7.3 C
Rome
mercoledì 14 Aprile 2021

Lettera alle Amministrazioni – Emergenza Coronavirus – Attività indifferibili

In considerazione di quanto previsto dal DPCM del 22 marzo 2020, le attività svolte dalle Università, dagli Enti di Ricerca, dalle Accademie e dai Conservatori (AFAM) non sono state sospese in quanto inserite nell’allegato 1 del precitato decreto (Codici ATECO 72 Ricerca scientifica e sviluppo e 85 Istruzione).

A seguito di tale disposizione per le Pubbliche Amministrazioni continua ad applicarti l’art. 87 del D.L. 18/03/2020 che, come ben noto, nello stabilire il lavoro agile quale modalità ordinaria di svolgimento della prestazione lavorativa “limita la presenza del personale negli uffici per assicurare esclusivamente le attività che ritengono indifferibili e che richiedono necessariamente la presenza sul luogo di lavoro, anche in ragione della gestione dell’emergenza”.

Alla luce di quanto sopra richiamato e tenuto conto delle diverse disposizioni che, nel rispetto della precitata normativa e delle autonomie regolamentari, sono state emanate dalle singole Amministrazioni, si ritiene necessario raccomandare le SS.VV. ad un costante e vigile controllo sul personale assegnato alle attività ritenute indifferibili ed in particolare su quello dedicato alle attività di portierato, ai servizi di biblioteca e agli altri servizi svolti con front/office per le quali, seppure a rotazione, è richiesta la presenza del personale nei luoghi di lavoro.

La particolare attenzione su tali attività viene sollecitata affinché tutto personale ad esse dedicato, sia esso interno che dipendente da Soggetti titolari di appalti di lavoro interinale, venga dotato di tutti i presidi sanitari necessari ad assicurare la sicurezza nei luoghi di lavoro (igienizzante, mascherine, guanti e qualsiasi altro presidio ritenuto necessario per le attività svolte).

Rimanendo in tema di appalti si richiede infine che il rispetto di tutte le disposizioni dettate dalle recenti normative e dai regolamenti attuativi interni sia garantito anche dalle ditte di pulizie e dai fornitori.

Federazione UIL SCUOLA RUA
“Ricerca Università Afam”
Il Commissario straordinario
Antonio Foccillo

stampa

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news