martedì 3 Agosto 2021

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Legge 183/2010 “Collegato al lavoro”

Dopo oltre 2 (due) anni di gestazione nelle Camere del Parlamento Italiano ed un rinvio da parte del Presidente della Repubblica, è stata pubblicata sul Supplemento Ordinario n. 243 alla Gazzetta Ufficiale n. 262 del 9.11.201 la Legge n. 183 del 4 novembre 2010 “Deleghe al Governo in materia di lavori usuranti, di riorganizzazione di enti, di congedi, aspettative e permessi, di ammortizzatori sociali, di servizi per l’impiego, di incentivi all’occupazione, di apprendistato, di occupazione femminile, nonché misure contro il lavoro sommerso e disposizioni in tema di lavoro pubblico e di controversie di lavoro”.

 Una legge molto “ambiziosa” che tratta numerosi argomenti: il riordino degli Enti di Ricerca vigilati dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, la Conciliazione  ed arbitrato, i congedi aspettative e permessi ecc.

Inoltre, essa introduce l’ennesima “riforma” del lavoro pubblico che, muovendosi a 360 gradi, tocca anche le Università nell’assetto delle cariche accademiche, le assunzioni dei ricercatori universitari, ecc.

Questo provvedimento va ad aumentare la confusione massima prodotta dal governo.

Su alcune problematiche, come la riorganizzazione degli Enti, e la revisione dei congedi, aspettative, permessi è prevista l’emanazione di decreti legislativi di cui seguiremo l’iter non limitando gli interventi e curando di fornire alle Sedi tutte le relative informazioni.

 La Segreteria Nazionale

 

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news