sabato 25 Settembre 2021

ANPAL: Stabilizzazioni

anpalLa stabilizzazione del personale a tempo determinato dell’Anpal rappresenta un risultato importante, certamente non scontato, arrivato dopo un percorso di precarietà durato ben oltre un decennio.
Al raggiungimento di questo risultato hanno contribuito molteplici fattori, a ognuno dei quali va riconosciuto il giusto rilievo. Va dato atto all’Amministrazione dell’Anpal di aver avviato fattive interlocuzioni istituzionali utili a definire un quadro coerente sul piano giuridico e finanziario, a partire dalla Legge di Bilancio 2018. Parallelamente, l’Amministrazione ha inteso mantenere un efficace e trasparente confronto con le OO.SS, affrontando nel merito le diverse problematiche e proposte. E’ questo il modello di relazioni sindacali che condividiamo, nel rispetto dei ruoli e nella comune convinzione che attraverso il confronto si possa insieme rafforzare il ruolo delle Amministrazioni e valorizzare le professionalità dei lavoratori.

Va dato altresì atto al personale, di ruolo e precario, di aver creduto in tutti questi anni nella prospettiva della stabilizzazione.
Questa prospettiva è stata costruita grazie alla partecipazione e alla mobilitazione dei lavoratori, che nei diversi anni ha perseguito l’obiettivo di rinnovare i contratti in scadenza e di riaffermare la funzione dei precari nel quadro delle attività istituzionali.
Il Sindacato ha saputo sostenere tali istanze con una azione costante e determinata, creando dapprima le condizioni per il rinnovo dei contratti del personale precario fino al 2020 sul Fse (il “famigerato” accordo del dicembre 2014…..), sottoscrivendo l’altrettanto “famigerato” accordo del 30 novembre 2016 (che ha posto le basi per la stabilizzazione dei precari della P.A.), avanzando le opportune proposte di modifica del quadro normativo di riferimento (Legge 218/2016 sulla riforma della ricerca pubblica e il Comma 13 dell’art. 20 del D.Lgs. 75/2017 che riconosce anche al personale trasferito i requisiti per la stabilizzazione). Tutto questo, per quanto riguarda la Uil, in piena sintonia e unità d’azione tra categoria e confederazione.
La vicenda della stabilizzazione dimostra che è possibile raggiungere obiettivi importanti solo impegnandosi con grande determinazione, in un rapporto leale e trasparente tra Amministrazione, personale e OO.SS. Su questa linea intendiamo proseguire la nostra attività sindacale.

La Segreteria
Federazione UIL SCUOLA RUA – ANPAL

stampa

Collegamenti Rapidi

Comunicati Segreteria Nazionale

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news