giovedì 5 Agosto 2021

ENEA: Comunicato al personale

enea sedeCarissime/i,
Archiviata la pausa estiva si ritorna al quotidiano con tutti i problemi che avevamo lasciato ad inizio agosto ritrovati naturalmente proprio come li avevamo lasciati: irrisolti!

Cercheremo di dare priorità alla situazione relativa ai contributi previdenziali che rischiano la prescrizione e nei prossimi giorni vi fornirò la data nella quale un esperto del patronato ITAL UIL sarà a vostra disposizione presso la Casaccia e a Frascati per fornire alle colleghe ed ai colleghi di questi centri che lo vogliano, il supporto necessario e gratuito per “mettersi in regola” in rapporto alle recenti disposizioni INPS e circolari ENEA. Ulteriori esigenze di altri centri vanno segnalate ai responsabili locali UIL RUA con i quali troveremo le soluzioni idonee.

Dovremo occuparci di comprendere l’ingarbugliata situazione dei concorsi, sui quali permane un silenzio di tomba dell’amministrazione ma, quelli per collaboratore sia tecnico che amministrativo a nostra conoscenza sono stati dichiarati “illegittimi” dal TAR Lazio mentre gli altri per “ricercatore” e “tecnologo” risultano sospesi nell’emissione delle graduatorie di merito e definitive a causa dei numerosi contenziosi attivati dagli esclusi.

Si dovrà risolvere il problema dei ticket restaurant sostituendo tutti i vecchi ticket senza valore in possesso dei dipendenti con i nuovi ormai autorizzati ed in uso in tutte le pubbliche amministrazioni, ma anche stabilire una procedura che non costringa i colleghi fruitori ad attese di mesi e ad anticipi onerosi.

Seguiremo i ricorsi avviati per il recupero dell’assegno ad personam e quelli per il riconoscimento dell’anzianità pregressa e continueremo a fornire il supporto legale alle colleghe ed ai colleghi che si scontreranno contro il muro di un’amministrazione che appare sempre meno votata al dialogo.

Con l’impegno delle nostre designate in seno alla commissione benefici sociali ed assistenziali, spingeremo per rendere il loro lavoro sempre più utile e produttivo superando ostacoli che a volte sembrano strumentalmente posti sul loro cammino.

Torneremo finalmente a parlare di contratto integrativo con la contrattazione prevista dal rinnovato contratto, sperando di poter reperire risorse adeguate a dare dignità a progressioni e premi, fermi da troppo tempo e trovare la modalità per “sfondare” normativamente sulla questione titoli di studio…

Queste e le altre problematiche non citate saranno comunque oggetto di comunicazioni costanti e specifiche e le affronteremo tutte con lo spirito battagliero ma costruttivo di sempre, con il vostro consenso e, spero la vostra partecipazione .

Mercoledì sarò in Casaccia (F64 II piano) per parlare di questioni collettive e/o personali con chi ne abbia voglia e mi rendo disponibile a concordare con i referenti UIL RUA di tutti gli altri Centri un appuntamento per un’assemblea o una chiacchierata …

Buona ripresa a tutte ed a tutti!

Marcello Iacovelli

stampa

Collegamenti Rapidi

Comunicati Segreteria Nazionale

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news