4.6 C
Rome
venerdì 16 Aprile 2021

ENEA: Comunicato

La riunione che avrebbe dovuto svolgersi in data odierna è stata rinviata, dopo la riunione “tecnica” di venerdì scorso.

In quella sede le OO.SS. hanno contestato all’ENEA la procedura “arzigogolata” posta in essere, dalla commissione per  l’attribuzione dei profili di cui all’art. 16 del CCNI, che non sembra offrire le garanzie del risultato atteso dalle intese.

La norma di primo inquadramento, nello spirito degli accordi, dovrebbe consentire, il passaggio al ruolo tecnico (in invarianza di livello) a tutto il personale collaboratore amministrativo di ottavo livello, mentre la procedura posta in essere sembra attribuire ai responsabili una discrezionalità non contemplata negli accordi.

Anche la decisione dell’ENEA di inquadrare  quattordici ricercatori di livello 9.1 al livello III, (dopo i 19 ricercatori 9.2 collocati al II), ha sollevato le critiche delle OO.SS., che hanno invitato l’amministrazione a produrre una proposta che superi il problema e “sterilizzi” l’iniziativa della commissione e ad un confronto sui risultati, dopo il giorno 21 p.v., quando si riunirà nuovamente la commissione profili.

Nella riunione ci è stata consegnata la disposizione commissariale di prima assegnazione del profilo professionale ed è stata presentata un’ipotesi di ripartizione delle  risorse, di cui al verbale del 18 luglio u.s , sull’indennità di Ente mensile (livelli IV-VIII) e sull’IOS (livelli I-III) secondo i seguenti valori, che dovranno essere confermati da un accordo per poter essere erogati già dal primo stipendio EPR previsto per ottobre/novembre:

 IOS

Livelli I-II-III

Valore CCNI

Incremento accordo
18 luglio u.s

Valore indennità
di sede soppressa

TOTALE
IN BUSTA PAGA

 

26,00

18,88

15,76

60,64

Indennità di Ente mensile

Livelli I-II-III

Valore CCNI

Incremento accordo
18 luglio u.s

Valore indennità
di sede soppressa

TOTALE
IN BUSTA PAGA

IV

285

16

21,80

322,80

V

270

15,16

21,80

306,96

VI

245

13,76

21,80

280,56

VII

230

12,92

21,80

264,72

VIII

215

12,07

21,80

248,87

Restano numerosi e complicati i problemi legati al primo inquadramento, prima che si possano affrontare, con serietà, le questioni relative alle progressioni (art. 53,54 e 15 ) ed alla costituzione del fondo.

Cercheremo di relazionarvi su tutte le questioni aperte, rispondendo francamente anche alle iniziative di gruppi, coordinamenti, congreghe, la cui formazione è stata favorita dalla cattiva gestione del passaggio al Contratto EPR e da una pessima trattativa che non ha saputo rispondere alle numerose attese del personale.

 Marcello Iacovelli

stampa

Collegamenti Rapidi

Comunicati Segreteria Nazionale

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news