9.7 C
Rome
mercoledì 16 Giugno 2021

ENEA: Lettera a Commissario e Direttore – Incidente sul lavoro Centro di Portici ed omessa denuncia

Nel mese di febbraio c.a., presso il Centro ENEA di Portici si è verificato un incidente sul lavoro nella zona distribuzione rete gas che ha prodotto lievi danni fisici ad un lavoratore soltanto grazie a  fortuite circostanze.

Le conseguenze avrebbero potuto essere, stando alle nostre informazioni, molto più gravi.

Nello stile relazionale ormai consueto, instaurato nel Centro di Portici, né il direttore di centro né il responsabile dei lavoratori per la sicurezza, hanno ritenuto di dover dare notizia dell’accaduto.

Con lettera dell’8 marzo 2011 , che si trasmette in allegato, la segreteria locale della UIL Ricerca Università Afam, venuta a conoscenza dei fatti e preoccupata circa la possibilità che l’incidente potesse ripetersi, chiedeva al “datore di lavoro” , la doverosa comunicazione dell’accaduto, i necessari chiarimenti circa le cause che hanno determinato l’incidente e le azioni che si intendeva porre in essere per evitare, in futuro, il ripetersi di analogo sciagurato evento.

A due mesi dall’accaduto e ad oltre un mese dalla comunicazione UIL sull’oggetto, nessuna comunicazione è pervenuta dal direttore/datore di lavoro.

In virtù di quanto sopra esposto ed in relazione alle circostanze descritte dalla UIL R.U.A. di Portici si chiede al Commissario ed al Direttore del personale di sollecitare il direttore di centro a fare chiarezza sull’accaduto ed a valutare se nel suo omissivo comportamento esistano i presupposti per l’avvio di un procedimento disciplinare a suo carico.

Restiamo in attesa di cortese e sollecito riscontro, in assenza del quale saremo costretti ad inoltrare le nostre richieste alle sedi giurisdizionali opportune, anche esterne all’Agenzia.

I migliori saluti.

UIL Ricerca Università Afam
Marcello Iacovelli

stampa

Collegamenti Rapidi

Comunicati Segreteria Nazionale

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news