martedì 3 Agosto 2021

ISFOL: Preoccupazione per l’attuale situazione – Lettera al Segretario Generale del Ministero del Lavoro

Gentile Dottoressa,
la scrivente OO.SS. intende rappresentarLe l’estrema preoccupazione per l’attuale situazione dell’ISFOL. A nostro avviso, in un quadro di gravi e ripetuti conflitti nella gestione di Istituto, stanno emergendo in tutta evidenza una serie di disfunzioni tali da mettere a rischio l’attuazione di progetti di ricerca inseriti nella programmazione.

Da ultimo, per quanto ci risulta, si rilevano ritardi ed inadempienze nelle procedure di affidamento di incarichi a società esterne per la realizzazione di indagini e progetti a causa, soprattutto, della mancata assunzione di responsabilità da parte delle Direzioni competenti rispetto alla nomina delle commissioni giudicatrici per la valutazione delle offerte e al mancato perfezionamento degli atti necessari alla formale conclusione dell’iter di aggiudicazione.

Questa situazione sta mettendo a rischio le attività ovvero sta determinando in ogni caso il loro ingiustificato differimento nel tempo, con quanto ne consegue in termini di pregiudizio nella gestione di risorse pubbliche e della professionalità del personale. Il blocco delle attività deriva, come in questi casi, da questioni talmente banali da legittimare il sospetto che le disfunzioni siano più in linea con la tesi di un ridimensionamento se non addirittura di una soppressione dell’ISFOL, di cui peraltro molto si vocifera.

Tali elementi ci inducono a richiedere un Suo urgente intervento finalizzato a verificare tali fatti e le relative responsabilità.

Certi della Sua attenzione e sensibilità, nel rinnovarLe la nostra collaborazione si porgono i più distinti saluti.

UILPA RUA
Alberto Civica

Collegamenti Rapidi

Comunicati Segreteria Nazionale

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news