sabato 1 Ottobre 2022

INDIRE: Ripresi gli incontri dopo insediamento della nuova Presidente Cristina Grieco

Nel pomeriggio di mercoledì 7 settembre u.s., le OO.SS. hanno incontrato la Presidente di INDIRE Cristina Grieco, all’incontro ha partecipato anche il direttore generale Flaminio Galli.

Si è trattato di un incontro interlocutorio, a seguito della richiesta formulata dalle OO.SS., per riprendere con urgenza la trattativa sui molteplici fronti in sospeso: contratti in scadenza al 2022, stabilizzazioni, valorizzazione del personale e riorganizzazione di Erasmus, accordi integrativi, conto terzi.

Le OO.SS. hanno espresso la necessità di avviare un percorso costruttivo quanto più serrato possibile affinché tutte le questioni siano discusse e affrontate nel rispetto della partecipazione delle lavoratrici e dei lavoratori alla vita dell’Ente, ai momenti assembleari, alla mobilitazione e allo sciopero dei mesi scorsi.

I vertici hanno espresso la volontà di riprendere le questioni rimaste in sospeso, pur nel rispetto di quegli aspetti procedurali spesso limitanti. Hanno inoltre manifestato l’esigenza dell’Ente di ricomporre il Consiglio di Amministrazione prima di poter procedere con le trattative.

La Presidente ha manifestato la volontà di rendere il lavoro presso INDIRE più “attrattivo e attraente” di quanto non possa essere considerato, al momento, dal personale.

Evidentemente raccogliendo i segnali preoccupanti di disagio manifestati nei mesi scorsi.

Le OO.SS. auspicano un’importante accelerazione perché siano fornite risposte concrete e corrette sul presente e sul futuro professionale di tutte le lavoratrici e di tutti i lavoratori, anche in considerazione dei mesi difficili alle spalle e di quelli ancor più difficili che attendono il Paese. Un primo positivo segnale della disponibilità rappresentata sarà, di certo, la rapidità con cui l’Amministrazione convocherà il tavolo di trattativa per entrare nel merito delle questioni.

Restiamo in attesa di una prossima convocazione a breve, nell’auspicio che i vertici di INDIRE possano in breve tempo aggiornarsi e predisporsi a un dialogo proficuo per il benessere di tutto il personale precario e già assunto.

FLC CGIL
Antonio Sofia
FSUR CISL
Oreste Sorace
UIL SCUOLA RUA
Mario Finoia

stampa

Collegamenti Rapidi

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news