giovedì 29 Luglio 2021

INGV: Lettera a Presidente, Direttore Generale e Direttrice degli Affari del Personale

In merito alla circolare AC n. 9 trasmessa al personale il giorno 14 settembre 2020 da questa Amministrazione, concernente la “Attuazione dell’art. 263, comma 1, del D.L. 34/2020 – Decreto Rilancio, convertito in Legge n. 77/2020 – Disposizioni in materia di flessibilità del lavoro e di lavoro agile al fine dell’adeguamento delle misure organizzative alle esigenze di progressiva completa riapertura di tutti gli uffici pubblici”, la scrivente Organizzazione Sindacale rileva diverse criticità nel documento che vengono riassunte di seguito per punti:

– mancato aggiornamento contestuale del documento della valutazione dei rischi;
– assenza del piano operativo per la sicurezza formalizzato (che era stato invece prodotto nel documento di Analisi di Contesto Organizzativo dell’Ente, in accordo con le OO.SS., a Maggio 2020 per l’inizio nella cosiddetta Fase 2);
– mancata disciplina del ritorno al lavoro in sede dei lavoratori in condizioni di “fragilità” inerenti al rischio da SARS COV -2.

La scrivente O.S. chiede urgentemente a questa Amministrazione di intervenire sulle sopra elencate criticità, in modo da permettere il ritorno al lavoro in sede ai dipendenti nelle migliori condizioni di sicurezza medico-sanitaria.
Distinti saluti.

Federazione UIL SCUOLA RUA
“Ricerca Università Afam”

Stefano Gori – Luca Pizzino

Federazione UIL SCUOLA RUA
“Ricerca Università Afam”
Il Segretario Nazionale
Stefania Rossi

stampa

Collegamenti Rapidi

Comunicati Segreteria Nazionale

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news