domenica 1 Agosto 2021

UIL e CISL contro la manovra: i lavoratori non si piegano !

Grande partecipazione alla manifestazione di UIL e CISL contro la manovra economica svoltasi oggi presso il Senato della Repubblica.

Alla prima di una serie di manifestazioni che precedono lo sciopero generale del pubblico impiego, forte è stata la risposta dei lavoratori giunti da diverse parti d’Italia per contestare i contenuti della manovra finanziaria e prevenire ulteriori stangate a sorpresa dell’ultima ora.

Le nostre richieste di modifica della manovra saranno sostenute da una costante presenza dei lavoratori in piazza che, vista l’urgenza di intervenire nella fase di discussione in parlamento, già da domani riprenderà con presidi, sit-in e iniziative presso le Prefetture di tutta Italia.

In questo momento critico e decisivo la UIL RUA invita tutte le lavoratrici ed i lavoratori a proseguire nella partecipazione attiva alla mobilitazione con l’impegno e la caparbietà dimostrati oggi.

La Segreteria Nazionale UIL RUA

stampa

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news