mercoledì 28 Luglio 2021

Politecnico di Torino: C’è chi vuol fare e chi no

L’USB dice che subisce attacchi… è di questo che si preoccupa, NON DEI PRECARI!!!!

Invece di lamentarsi tanto, che piuttosto incominci a riflettere…! Che scelga finalmente da che parte stare!

Perché a quel tavolo la UIL si è trovata, oltre l’amministrazione, anche loro come controparte!!!

Abbiamo rivendicato al tavolo di trattativa ciò che è FATTIBILE

e LO RIBADIAMO, è stato firmato un accordo all’INVALSI che PREVEDE il RINNOVO DEI CONTRATTI A TEMPO DETERMINATO, SENZA SELEZIONE E SENZA INTERRUZIONI.

L’intesa firmata il 3 maggio c.a. tra Governo, Regioni, Province e Organizzazioni Sindacali rafforza ulteriormente le nostre richieste. Infatti le Parti hanno attivato tavoli di confronto per valutare appositi interventi sul personale precario, “fermo restando per le Pubbliche Amministrazioni di avvalersi di norme ed accordi per la proroga o rinnovo dei contratti esistenti nell’ambito delle risorse disponibili.”

Siamo da sempre impegnati, anche a livello Nazionale, al fine di dare certezze “di vita” a colleghi che da troppi anni vivono con angoscia il loro futuro.

Al Politecnico è necessaria la VOLONTA’ POLITICA dell’amministrazione che deve dimostrare di essere attenta e sensibile verso TUTTO IL PERSONALE PRECARIO.

L’atteggiamento inopportuno della USB ha legittimato e rafforzato l’amministrazione: è così che si difendono le politiche “per alcuni”!

Che riveda le sue posizioni per il bene di TUTTI I LAVORATORI PRECARI piuttosto che dire quello che devono o non devono fare gli altri……………..

Il Sindacato (con la S maiuscola) ha il dovere di evitare la lotta disperata per la sopravvivenza tra colleghi a T.D. e co.co.co. creando, come ha proposto la UIL, opportunità per TUTTI e non solo per “alcuni fortunati”!

Per i PRECARI (e non solo) più che gridare allo “scandalo”

gridiamo VERGOGNA!!!

Piuttosto che dare il nostro benestare all’amministrazione,

continueremo per la nostra strada

e continueremo ad agire anche da soli, se è il caso……….

perché è MEGLIO SOLI CHE MALE ACCOMPAGNATI!

UIL RUA
Antonella Casalingo – Simonetta Andreotti

stampa

Collegamenti Rapidi

Comunicati Segreteria Nazionale

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news