mercoledì 20 Ottobre 2021

Pontificio Istituto Biblico: Lettera unitaria CGIL-UIL su fermo trattativa

Le scriventi OO.SS. sono ancora in attesa di ricevere la bozza che il PIB si era impegnato a produrre prima dell’interruzione estiva.

Il lungo silenzio, e la totale assenza di atti formali utili a proseguire – ed auspicabilmente concludere – questo sofferto rinnovo contrattuale mette tutto il personale in condizione di grande perplessità, che si aggiunge alle forti criticità già emerse durante gli incontri.

Si ricorda che a tutt’oggi sono sospesi i seguenti punti:

– giorni di ferie e permessi;
– calendario annuale di lavoro;
– recupero del trattamento accessorio e definizione turni;
– buoni pasto e sala mensa;
– progressioni di carriera;
– definizione di procedure certe nella gestione del personale;
– responsabile per la sicurezza di parte datoriale;
– protezione privacy, sistemi di sorveglianza.

Come si evince, di fatto la piattaforma sindacale è a tutt’oggi del tutto inevasa.

Si rappresenta che il perdurare della situazione di stallo comporterà un inasprimento del clima nelle relazioni sindacali.

Si comunica con l’occasione che il giorno 29 è indetta una assemblea di tutto il personale dalle ore 9,30 alle ore 11, 30, per la quale la presente nota vale come richiesta di aula.

Distinti saluti.

FLC CGIL          UILPA RUA
Claudio Musicò      Sonia Ostrica

stampa

Collegamenti Rapidi

Comunicati Segreteria Nazionale

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news