giovedì 20 Giugno 2024

Trattativa CCNL 2019-2021 Università – 7 marzo 2023 – Risorse – PEO – Conto terzi – Valorizzare le persone

Sono ripresi i lavori del tavolo ARAN sulla sezione Università. Partendo dalle Relazioni sindacali la UIL ha posto nuovamente l’urgenza di un intervento ad hoc della ministra Bernini che consenta   di destinare i 50 milioni all’aumento dei livelli stipendiali di tutte le lavoratrici e i lavoratori dell’Università.

La UIL registrando nel testo proposto che tra i criteri PEO non è richiamata la anzianità di servizio, ha rappresentato che non può essere accettabile il mancato riconoscimento degli anni di lavoro maturati dalle persone. Ha aperto su questo una discussione che sarà ripresa in occasione della analisi dell’articolo di riferimento.

Alla luce di alcune posizioni emerse sulle attività di conto terzi rispetto allo svolgimento al di fuori dell’orario di servizio, per la UIL trattandosi di attività istituzionali, è legittimo prevedere lo svolgimento anche all’interno dell’ordinario orario di lavoro. La contrattazione integrativa avrà il compito di regolamentare l’attività conto terzi come di fatto già accade negli Atenei.

Ulteriore questione rappresentata all’ARAN è quella legata alla possibilità di svolgere le assemblee non solo all’interno di locali ma anche in spazi pubblici preventivamente autorizzati.

Infine abbiamo ribadito la necessità e l’urgenza di aprire il confronto sui Policlinici Universitari e affrontare le questioni ben note che attanagliano le nostre colleghe e i nostri colleghi in servizio presso il Policlinici.

I lavori proseguiranno il 23 marzo.

La Segreteria Nazionale

stampa

Collegamenti Rapidi

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news