6.6 C
Rome
sabato 17 Aprile 2021

Ancora una volta il CNR… e non solo, umilia i Precari – VERGOGNA !!!

A seguito della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dei bandi di concorso pubblici per 13 Funzionari e 30 Tecnologi si è svolto in data 4 luglio u.s., su richiesta di un Coordinamento dei precari CNR, un incontro con i rappresentanti nazionali di CGIL-CISL-UIL Ricerca presso la Sede Centrale dell’Ente.

Al di là della programmazione delle azioni future, la UIL ha proposto di incontrare, seduta stante, il Presidente CNR, presente in sede, per far inserire in tali bandi ed in quelli futuri:

a) un incremento dei punteggi per le attività svolte nell’Ente (richiesta condivisa da tutti i presenti all’incontro);

b) la possibilità di presentare domanda per tutti i posti banditi (eliminando il vincolo di massimo 2 domande per profilo);

c) una riserva di posti per il personale con contratto a tempo determinato, accorpando per dipartimento i posti di Tecnologo e quelli di Funzionario in concorso unico nazionale con unica graduatoria. Anche in considerazione del fatto che le attuali riserve dei posti (per militari e dipendenti di ruolo) così come inserite risultano ingestibili e tenendo conto dei condizionamenti che potrebbero derivare dalla mobilità obbligatoria.

La UIL-RUA ha dovuto prendere atto della indisponibilità di CGIL e CISL soprattutto nella richiesta di inserire la riserva dei posti per i precari per non provocare ulteriori ritardi nei concorsi ed anche perché ritenuta assorbente dagli ampi profili previsti.

La delusione registrata è acuita dalla inaspettata condivisione della posizione di CGIL e CISL anche da parte del coordinamento precari.(!!)

La UIL-RUA ha quindi abbandonato la riunione dichiarando che continuerà, anche se in solitudine, la sua concreta battaglia a sostegno dei precari TUTTI.

La UIL-RUA esprime il suo netto dissenso a questa politica fallimentare di reclutamento, che vede bandire 43 posti rispetto ai 525 autorizzati da oltre 18 mesi.

UIL-RUA
Americo Maresci

stampa

Collegamenti Rapidi

Comunicati Segreteria Nazionale

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news