giovedì 5 Agosto 2021

CNR: Comunicato al personale

CNR SEDEArt.54
L’ultimo giorno lavorativo del 2017 si è concluso con la pubblicazione delle graduatorie della selezione Art.54.
Infatti, grazie al “tour de force” delle commissioni esaminatrici e della consolidata disponibilità del personale dell’Ufficio Concorsi, è stato possibile rispettare la scadenza del 31 dicembre 2017.

Ciò consentirà ai vincitori di godere dei benefici giuridici ed economici dal 1-1-2017.
Purtroppo non è stato tecnicamente possibile completare la valutazione delle domande per il passaggio dal VII al VI e dal VI al V livello del profilo di Collaboratore di Amministrazione. Solo nel mese di ottobre, infatti, è stato sostituito il Presidente della Commissione.
Bisognerà ora verificare, con la Funzione Pubblica, la possibilità di non perdere, anche per questi due passaggi di livello, la retroattività del 2017.
Questa la situazione risultante con il conguaglio degli arretrati maturati, nell’ipotesi che il CNR attribuisca il nuovo trattamento economico del livello conseguito a partire dal mese di febbraio 2018.

2018 01 02 comunicato CNR all1
Considerato l’elevato numero dei candidati idonei non vincitori (molti dei quali alla seconda idoneità nonostante gli oltre 11 anni di permanenza nel livello attuale) a causa del limitato numero dei posti messi a concorso (35% dei partecipanti) e del troppo tempo intercorso (7 anni anziché 2) dall’ultima selezione del 2010, sarà doveroso verificare come valorizzare nel 2018 le idoneità di quest’ultima selezione.
In ogni caso, in sede di rinnovo di contratto, sarebbe necessario andare al superamento di questa metodologia di selezioni, individuando nuovi strumenti per le progressioni di livello simili a quelli utilizzati per il passaggio di fascia dei ricercatori e tecnologi.

Federazione UIL SCUOLA RUA
“Ricerca Università Afam”
Americo Maresci

stampa

Collegamenti Rapidi

Enti Pubblici di Ricerca

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news