5.7 C
Rome
venerdì 16 Aprile 2021

CNR: Comunicato al personale

CNR SEDEART. 54
Facendo seguito a quanto preannunciato nel nostro Comunicato n.1/18 riguardante l’applicazione dell’Art.54 (bando n.364/259) e in particolare la mancata approvazione delle due graduatorie del profilo di Collaboratore di Amministrazione in quanto risulta ancora in itinere la valutazione delle domande da parte della Commissione esaminatrice, la UIL RUA ha inviato in data odierna al Presidente CNR e al Responsabile del Procedimento, la seguente nota.

Con riferimento al bando di cui all’oggetto, la scrivente O.S. prende atto positivamente che cinque delle sei Commissioni esaminatrici, seppur attraverso un “tour de force” in “zona cesarini”, sono riuscite a far approvare le relative graduatorie entro la data del 31 dicembre 2017. Ciò consentirà ai 406 vincitori (su 1.154 candidati) di godere sicuramente dei benefici giuridici ed economici dal 1-1-2017.
Purtroppo la Commissione unica per la valutazione delle domande presentate dai Collaboratori di Amministrazione per conseguire il passaggio rispettivamente dal VII al VI livello (66 posti su 197 candidati) e dal VI al V livello (63 posti su 200 candidati) non è temporalmente riuscita a completare i propri lavori entro la predetta data del 31 dicembre u.s.. Ciò a causa, probabilmente, delle dimissioni per incompatibilità del suo Presidente sostituito solo nel mese di ottobre u.s..
La UIL RUA rende quindi partecipi le SS.LL. del grave stato di disagio, di preoccupazione e soprattutto di delusione in cui restano i Collaboratori di Amministrazione potenzialmente interessati che attendono da ben oltre 8 anni un’opportunità per una progressione di livello.
Restiamo convinti che codesto Ente attribuirà automaticamente, anche ai sopra citati Collaboratori di Amministrazione la decorrenza dei benefici giuridici ed economici dal 1 gennaio 2017. Ciò per garantire a tutti “par condicio” ed evitare ingiustificate discriminazioni per ritardi oggettivamente non imputabili ai dipendenti interessati che inevitabilmente si ripercuoterebbero anche sulle future progressioni di carriera.
Al riguardo e a sostegno riteniamo utile evidenziare che:
a) il bando di cui all’oggetto è unico e non suddiviso per ogni singolo profilo (anche se le graduatorie sono individuali);
b) tutti i seguenti requisiti richiesti devono essere posseduti alla data del 1 gennaio 2017 e non alla eventuale nuova data del 1-1-2018:

• requisito di partecipazione (tre anni di anzianità);
• possesso titoli valutabili;
• relazione attività svolta riferita all’ultimo triennio (cioè fino al 31-12-2016);
Lo spostamento della decorrenza al 1-1-2018 aprirebbe inevitabili contenziosi ampliando la platea degli aventi diritto che potrebbero aver maturato i suddetti requisiti nel corso del 2017.
c) l’approvazione del Piano Triennale di Attività 2016-2018 del CNR contiene in particolare la previsione per il 2017 delle predette 535 progressioni di livello nell’ambito del profilo;
d) la costituzione del fondo del salario accessorio per il 2017, approvato dai Ministeri Vigilanti ai sensi delle procedure di cui all’Art. 40 bis del D.Lsg. 165/01, contiene la copertura finanziaria per tutte le 535 posizioni bandite.
Da ultimo e con maggior rilevanza non si può contravvenire alla norma contrattuale che all’Art. 8, comma 6, del CCNL 7-4-06, primo biennio, inequivocabilmente prevede che “gli effetti giuridici ed economici delle selezioni per il passaggio di livello e/o progressione economica decorrono dal 1 gennaio dell’anno di riferimento (nel caso di specie dal 1-1-2017); i requisiti utili alla valutazione di cui agli Artt. 53 e 54 predetti devono essere posseduti alla stessa data”.
Restando in attesa di un rassicurante positivo riscontro, si inviano distinti saluti.
ART. 53
Con riferimento alla tabella contenente il calcolo degli arretrati relativi alla selezione Art.53 inserita nel nostro comunicato n.59 del 22 dicembre u.s., comunichiamo che per un refuso è rimasto il conteggio relativo a 2 anni di arretrati anziché 3 anni.
Riportiamo pertanto, chiedendo scusa per il disguido, la tabella rettificata con gli importi lordi spettanti.

2018 01 03 comunicato CNR All 1

LUNEDÌ 8 GENNAIO 2018
AULA GIACOMELLO
CNR SEDE CENTRALE
ORE 8.30 PRIMA CONVOCAZIONE
ORE 10.00 SECONDA CONVOCAZIONE
ASSEMBLEA CONGRESSUALE
1° CONGRESSO GAU CNR SEDE CENTRALE
E
1° CONGRESSO GAU CNR SEDI DI ROMA
FEDERAZIONE UIL SCUOLA RUA
o.d.g.:
1) RINNOVO CARICHE:
NOMINA SEGRETARIO E SEGRETERIA LOCALE;
2) ELEZIONE DELEGATI AL CONGRESSO REGIONALE;
3) SITUAZIONE RINNOVO CONTRATTO TRIENNIO 2016-2018;
4) VARIE ED EVENTUALI.

Federazione UIL SCUOLA RUA
“Ricerca Università Afam”
Americo Maresci

stampa

Collegamenti Rapidi

Comunicati Segreteria Nazionale

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news