0.8 C
Rome
venerdì 23 Aprile 2021

CNR: Comunicato al personale

CNR SEDESi è svolta ieri l’assemblea di MOBILITAZIONE organizzata dalla UIL-RUA presso la Sede Centrale CNR, annunciata anche da alcuni organi di stampa.
L’aula “Giacomello” non è riuscita a contenere i numerosi partecipanti (in gran parte personale di ruolo) che hanno però potuto seguire l’Assemblea in video conferenza nella sottostante aula “Bisogno” e che ringraziamo per la loro partecipazione.
L’Assemblea, che potrà essere seguita su YOU TUBE al link https://youtu.beIApNeU_j6YE è stata caratterizzata dalla puntuale informativa, arricchita da numerose tabelle illustrative, sulle problematiche che hanno dato luogo all’Assemblea stessa a partire (oltre dai temi di carattere più generale quali Comparto e Art.13 Decreto Madia) in particolare:

PRECARIATO (3 T.D. LICENZIATI) – PROGRESSIONI DI CARRIERA – TAGLIO SALARIO ACCESSORIO, tutte questioni la cui mancata, ovvero parziale e penalizzante applicazione, trova responsabilità esclusivamente interne al CNR.
È seguito un corteo molto rumoroso, con fischietti e megafono, che percorrendo i piani della Sede Centrale è stato “accolto” in Aula Marconi ed in Aula Convegni dove si svolgevano due distinti Convegni Internazionali nei quali, dopo un nostro breve intervento sulle motivazioni della protesta, è stata espressa solidarietà all’iniziativa.
Nei prossimi giorni si terrà un incontro con i Vertici dell’Ente dal cui esito dipenderà il prosieguo e l’intensificarsi della mobilitazione auspicabilmente insieme alle altre Organizzazioni Sindacali.
Rinviando ad altra sede i temi di carattere più generale (contratto, PNR, delega Madia, ecc.) ed esterni al CNR che sono alla base delle motivazioni dello sciopero nazionale del 20 maggio p.v. proclamato dalla FLC CGIL e UIL RUA, e sul quale forniremo al più presto ulteriori dettagli organizzativi, nell’incontro con il Presidente CNR, per quanto ci riguarda, vorremmo affrontare prioritariamente le seguenti questioni:
1) Relazioni sindacali;
2) Revoca licenziamenti e proroga T.D. in difficoltà;
3) Art. 54 e incremento fondo salario accessorio 2015;
4) Lauree mancanti nei concorsi aperti;
5) Apertura di un tavolo tecnico CNR-OO.SS. sul precariato (soluzione strutturale per T.D. e ultraprecari) e sui concorsi riservati in itinere.
Resta infine da definire un calendario di incontri riguardanti le code contrattuali sinteticamente elencate in uno dei nostri volantini, già consegnato ai nuovi vertici dell’Ente, e che torniamo ad allegare al presente comunicato.

UIL RUA
Americo Maresci

stampa

Collegamenti Rapidi

Comunicati Segreteria Nazionale

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news