4.5 C
Rome
domenica 18 Aprile 2021

CNR: Comunicato al personale su Art. 54 – Liv. IV-VIII

Rispettando in pieno la preannunciata programmazione, la Commissione esaminatrice per la valutazione delle domande di partecipazione alla selezione Art. 54 decorrenza 1-1-10, ha concluso i propri lavori prima di Natale.

Ciò ha consentito al Dirigente Ufficio Concorsi, nella sua veste di Responsabile del Procedimento, di verificare la regolarità degli atti e di approvare le singole graduatorie di merito per ciascun profilo e livello.

La disponibilità delle colleghe dell’Ufficio Concorsi, in servizio in questo periodo di Natale, ne ha tecnicamente consentito, in data odierna, la formale pubblicazione delle graduatorie, (consultabili sul sito internet CNR www.urp.cnr.it ed allegata al presente comunicato) evitando pesanti penalizzazioni ai colleghi pensionandi risultati vincitori che cesseranno dal servizio il 30/31 dicembre 2011.

Tutto ciò ha clamorosamente smentito chi “gufando” addossava al nostro Sindacato presunte responsabilità di IPOTETICI ritardi nella chiusura dei lavori a seguito di iniziative intraprese in difesa di dipendenti ingiustamente non ammessi e di ex precari.

Stante tale situazione il CNR ha ipotizzato (ma non ancora confermato) la possibilità di attribuire, ai dipendenti risultati vincitori, il nuovo stipendio previsto a regime già a partire dal mese di febbraio p.v. Nella sottostante tabella riportiamo sinteticamente la situazione complessiva riguardante rispettivamente, per ciascun profilo e livello, il numero dei dipendenti vincitori, gli idonei, l’incremento mensile ed il conguaglio degli arretrati maturati dalla data di decorrenza giuridica ed economica dal 1-1-2010 al 31-1-2012, nella auspicata ipotesi che il nuovo stipendio venga erogato dal 1 febbraio p.v..

2011 12 29 com cnr Pagina 1

Restano però ancora aperte alcune problematiche per le quali la UIL-RUA continuerà a sentirsi impegnata per ricercare, anche con azioni legali, una dignitosa soluzione, in particolare:

1) dipendenti ex INSEAN (Vasca Navale) attualmente inseriti con “riserva” nelle graduatorie, senza aver aumentato il numero complessivo dei posti;

2) isolati casi di dipendenti aventi diritto ed immotivatamente esclusi;

3) verifica con il nostro legale della sostenibilità di eventuali iniziative a favore dei dipendenti esclusi in conseguenza delle modalità di calcolo delle anzianità eccedenti adottate dal CNR (20% del 20%);

4) numerosi dipendenti risultati idonei, ma non vincitori per la ristrettezza del numero dei posti banditi (complessivamente il 37% dei posti banditi con picchi addirittura del 54% nei passaggi al IV livello del profilo di CTER).

2011 12 29 com cnr Pagina 2

UIL-RUA
Americo Maresci

Allegato: Graduatoria bando 360 110

stampa

Collegamenti Rapidi

Comunicati Segreteria Nazionale

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news