4.5 C
Rome
giovedì 13 Maggio 2021

CNR: Rimborso “buco” buoni postali fruttiferi

CNR SEDENon sono purtroppo ancora risolti i problemi per vari pensionati, ex dipendenti CNR iscritti all’INPS, nonostante per alcuni di essi siano trascorsi anche più di 20 anni dalla cessazione dal servizio, riguardanti il rimborso dei mancati interessi per il ritardato acquisto, da parte del CNR, dei Buoni Postali Fruttiferi nel periodo del famoso “buco” 1984-1989.
A tale riguardo abbiamo predisposto, con il nostro legale di fiducia, un modulo che i pensionati da noi individuati dovranno consegnare compilato al CNR prima possibile e comunque non oltre il 31 dicembre 2016, al fine di interrompere la prescrizione quinquennale.
Abbiamo inoltre predisposto una lettera che stiamo inviando individualmente ai diretti interessati dei quali, con non poca difficoltà, abbiamo recuperato i loro indirizzi sperando che gli stessi siano esatti.

Riteniamo utile allegare al presente comunicato sia la lettera di trasmissione con il modulo da riempire, sia l’elenco dei pensionati che a noi risultano interessati al rimborso avendo partecipato al ricorso con (elenco n.1) ed al ricorso con capolista “ROMERO” depositato il 29 settembre 2000.
Ciò al fine di velocizzare e far giungere la comunicazione con il “passa parola” anche a quei pensionati il cui indirizzo risultasse errato o non reperibile.
I pensionati inseriti nell’elenco allegato che nel frattempo avessero percepito le suddette competenze, non devono tenere conto della presente comunicazione.
Dovranno invece contattarci i pensionati non presenti nel nostro elenco che ritengono di avere diritto al rimborso e non sono stati liquidati.
Siamo comunque raggiungibili telefonicamente al n. 06 4993 3005 e all’indirizzo e-mail uil.rua@cnr.it

UIL RUA
Americo Maresci

 

NELL’ALLEGATO L’ELENCO DIPENDENTI (RICORSO ROMERO) CONSIDERATI DALL’ENTE NON AVENTI DIRITTO CHE DEVONO INTERROMPERE LA PRESCRIZIONE

stampa

Collegamenti Rapidi

Enti Pubblici di Ricerca

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news