sabato 25 Settembre 2021

CNR: Comunicato al personale

2014 04 07 comunicato al personale CNR TAB1Questo è il numero dei dipendenti CNR iscritti alla UIL-RUA raggiunto nel mese di marzo; un numero veramente grande, come è grande il merito di ognuno dei 1272 iscritti che con il loro contributo hanno fatto della UIL-RUA un grande Sindacato.
Non nascondiamo la nostra soddisfazione per il brillante risultato raggiunto che ci ha portato ad essere, per la prima volta, il primo Sindacato nel CNR.
Questo è il premio alla serietà, alla professionalità, alla disponibilità, all’impegno dei nostri quadri che ogni giorno nei posti di lavoro con la loro azione spesso silenziosa, con la loro vicinanza ai lavoratori e il quotidiano collegamento con la Struttura Regionale e Nazionale, hanno aumentato straordinariamente il consenso dei propri colleghi al nostro Sindacato.

Oggi ci sentiamo più forti e tutti maggiormente impegnati proprio per non deludere le aspettative di quanti ci hanno dato e confermato la loro fiducia.
Il risultato acquista maggior rilievo se si considera che ciò è avvenuto senza “migrazioni” da altre OO.SS. ma con una presa di coscienza ed un incremento della sindacalizzazione complessiva nel CNR.

Mobilità orizzontale 2013Sono stati finalmente pubblicati sul sito URP del CNR due avvisi riguardanti l’applicazione della mobilità orizzontale, con cambio di profilo a parità di livello ai sensi dell’Art.52 (per tecnici e amministrativi dei livelli IV-VIII) e dell’Art. 65 (per ricercatori e tecnologi dei livelli III e II) del CCNL 21-02-02.
Le due distinte procedure si svolgeranno con le seguenti modalità comuni sia per l’Art. 52 e sia per l’Art.65:

2014 04 07 comunicato al personale CNR TAB2

2014 04 07 comunicato al personale CNR TAB3

Il Piano di Fabbisogno 2014-2016, con la relativa rideterminazione della Pianta Organica, ancora in corso di approvazione da parte dei Ministeri Vigilanti, diversamente dal passato, ancorchè a costo zero, ha contingentato le posizioni da ricoprire con la mobilità orizzontale Art.52 ed Art.65 individuando i seguenti passaggi:

2014 04 07 comunicato al personale CNR TAB4

Qualora i candidati risultati idonei dovessero superare il numero delle posizioni sopra riportate, le apposite Commissioni (una per Art. 52 ed una per Art.65) redigeranno una graduatoria secondo il criterio della maggiore anzianità nell’ordine: di livello, di profilo, di servizio, di anzianità anagrafica. Tale graduatoria resterà in vigore fino al 31 dicembre dell’anno di riferimento del nuovo “Avviso”.
Dalle sopra riportate tabelle risulta evidente l’applicazione della mobilità solo tra profili con parità di titolo di studio.
La UIL-RUA, pur riconoscendo la discrezionalità dell’Ente nell’applicazione dello strumento della mobilità derivante dal CCNL, ritiene non accettabile, dopo 4 anni di mancata applicazione (l’ultima risale al 31-12-2009) l’esclusione a priori di dipendenti in possesso di entrambi i requisiti sia di svolgimento da un quinquennio delle funzioni previste e sia del titolo di studio del profilo da attribuire. È il caso degli operatori tecnici di VI livello e dei Collaboratori di Amministrazione di V livello che aspirano a transitare rispettivamente a CTER e Funzionario di Amministrazione di pari livello.
Al riguardo la UIL-RUA ha inviato al Presidente e Direttore Generale la seguente nota chiedendo la rettifica dell’Avviso relativo all’Art.52 tendente ad eliminare la seconda colonna di sinistra nella tabella Art.52 sopra riportata, consentendo potenzialmente l’applicazione della procedura per tutti i profili e livelli IV-VIII, senza alterare, a nostro avviso, il Piano di fabbisogno.
Con riferimento all’avviso prot. n. 25602 del 1-4-2014 riguardante l’attivazione della mobilità orizzontale a parità di livello ai sensi dell’Art. 52 del CCNL 21-02-02, preso atto positivamente di tale applicazione, la UIL-RUA chiede di effettuare le seguenti rettifiche al comma 8:
a) nella distribuzione delle posizioni da ricoprire eliminare i profili di provenienza;
b) aggiungere una posizione per ogni profilo mancante ed in particolare:
− 1 posto per Collaboratore di Amministrazione VII livello;
− 1 posto per Funzionario di Amministrazione V livello.
Tale richiesta qualora coerente con il piano di fabbisogno eviterebbe la conflittualità che diversamente verrebbe attivata dal personale escluso dalla partecipazione alla procedura in questione.

Mobilità orizzontale 2009
I dipendenti che hanno ottenuto l’applicazione dell’ Art.52 e dell’Art. 65 con l’ultima procedura dell’anno 2009, non potranno usufruire della mobilità orizzontale relativa all’anno 2013, in quanto non sono trascorsi 5 anni dalla precedente attribuzione.
I dipendenti che nella procedura 2009 hanno ottenuto la valutazione positiva dalle due distinte Commissioni (Art.52 e Art.65) e sono stati inseriti “con riserva” nel decreto di attribuzione del nuovo profilo, per la mancata considerazione dell’esperienza maturata con contratto a tempo determinato, dovranno presentare istanza all’Amministrazione chiedendo di eliminare l’ammissione con riserva e l’attribuzione del nuovo profilo con decorrenza 31-12-2009.
Presso la UIL-RUA è a disposizione, per i propri iscritti interessati, il fac-simile della domanda da presentare.

IVP CTER IV LIVELLO
Con la pubblicazione sul sito URP del CNR è stata avviata la procedura selettiva per l’attribuzione dell’indennità di valorizzazione professionale (IVP) al personale inquadrato nel IV livello profilo CTER.
Questa indennità, pensionabile e secondo noi anche liquidabile, acquisibile per selezione, è stata istituita dal 1 gennaio 1996 ed una volta attribuita è revocabile solo per cessazione dal servizio ovvero per passaggio al III o superiore livello.
Con l’ultimo CCNL del 13-5-2009 è stato aggiornato l’importo a 150,00 euro mensili (per dodici mensilità) ed è stato elevato il numero delle posizioni attribuibili dal 2 al 5 della dotazione organica complessiva dei tre livelli del profilo di CTER.
Risulta pertanto pari ad 80 posti il numero massimo delle indennità attribuibili, derivante dalla rideterminazione della pianta organica deliberata il 27-2-2014, all’interno del piano di fabbisogno 2014-2016, tuttora in approvazione ai Ministeri Vigilanti.
Alla data odierna, essendo 9 i dipendenti CTER ancora in servizio che percepiscono tale indennità, in quanto vincitori della precedente selezione (decorrente dal 1-1-96), risultano pari a 71 le posizioni da attribuire con questa selezione.
Eventuali posti che si renderanno disponibili, soprattutto per cessazioni dal servizio, saranno automaticamente ricoperti con lo scorrimento della graduatoria degli idonei per consentire a regime la piena copertura fino al limite massimo di 80 posti. In tal caso la decorrenza giuridica ed economica dell’indennità coinciderà con la data in cui si è reso disponibile il relativo posto.
La graduatoria infatti resterà in vigore fino alla pubblicazione della nuova selezione.
Tale selezione si svolgerà con le modalità indicate nell’Avviso e sinteticamente di seguito riportate:

2014 04 07 comunicato al personale CNR TAB5

2014 04 07 comunicato al personale CNR TAB6

La UIL-RUA, come di consueto, è a disposizione dei propri iscritti per ogni ulteriore chiarimento ed assistenza per la presentazione della relativa domanda di partecipazione.

UIL-RUA
Americo Maresci

stampa

Ultime news