venerdì 24 Settembre 2021

CNR: Comunicato al personale

CNR SEDEArt. 54
Dobbiamo purtroppo registrare che da oltre 5 anni non si dà applicazione all’Art.54, nonostante il CCNL preveda una cadenza di norma biennale.
Ciò è derivato da una concomitanza di disposizioni: taglio del 10% della pianta organica dei livelli IV – VIII; blocco economico delle progressioni di carriera; interpretazioni restrittive unilaterali della F.P. che di fatto impediscono sia l’effetto “trascinamento” dei posti disponibili, sia la retroattività degli effetti giuridici ed economici e sia la contestualità delle procedure (Art.54. e nuove assunzioni).

A tali problematiche si è aggiunta la limitata disponibilità dell’Ente, e non solo, ad utilizzare le graduatorie degli idonei della precedente selezione (quella con decorrenza 1-1-2010). La proposta della UIL RUA di scorrere prioritariamente tutte le graduatorie sino al loro esaurimento (circa 221 idonei) e bandire i posti residui pari a 195 ripartiti per profilo e livello proporzionalmente agli aventi diritto, non ha trovato il necessario accoglimento.
Pertanto l’accordo di mediazione raggiunto prevede:
1) SCORRIMENTI delle graduatorie degli idonei a copertura dei posti e dei profili e livelli resi liberi dalle cessazioni dal servizio avvenute negli anni 2011-2014.
Tenendo conto dei 23 scorrimenti già effettuati (con decorrenza giuridica 1-1-2013 ed economica 1-1-2015), verranno realizzati ulteriori 129 scorrimenti articolati in due fasi, entrambe con decorrenza giuridica ed economica 1-1-2015:
a) PRIMA FASE 57 scorrimenti corrispondenti alle cessazioni e nei limiti dei posti già disponibili nella dotazione organica al 1-1-2015 approvata dai Ministeri Vigilanti contenuta nel Piano di Fabbisogno 2014-2016.
Tali scorrimenti risultano a loro volta così articolati:

2015 06 26 comunicato personale CNR All 1

b) SECONDA FASE 72 scorrimenti a completamento della copertura delle complessive 129 cessazioni dal servizio, nei posti disponibili a seguito della rideterminazione della Pianta Organica contenuta nel nuovo Piano di Fabbisogno 2015-2017 da sottoporre all’approvazione dei ministeri vigilanti.
Tali ulteriori scorrimenti risultano così articolati:

2015 06 26 comunicato personale CNR All 2

2) NUOVE SELEZIONI
per complessive 288 nuove posizioni ripartite nei vari profili e livelli, tenuto conto del personale avente diritto e dei posti disponibili nella Pianta Organica rideterminata con il nuovo Piano di Fabbisogno 2015-2017 da inviare per l’approvazione ai Ministeri Vigilanti.
Le posizioni da ricoprire tramite selezione risultano così distribuite:

2015 06 26 comunicato personale CNR All 3

In sintesi questa procedura Art.54, con decorrenza giuridica ed economica dall’1-1-2015, è articolata in due fasi di scorrimento di idonei pari a complessive 129 posizioni (57+72) ed una fase concorsuale per complessive 288 posizioni nella quale il CNR si è impegnato a considerare quale elemento di valutazione l’idoneità posseduta dai 92 dipendenti che non hanno trovato capienza nelle due fasi di scorrimento degli idonei.

L’intera procedura all’ordine del giorno del C.d.A. del 25 giugno u.s.: rinviata per motivi tecnici, per la sua realizzazione necessita dell’approvazione, da parte dei Ministeri Vigilanti, della rideterminazione della Pianta Organica e dell’Accordo stralcio che rende disponibili 908.500,00 euro del fondo del salario accessorio per finanziare complessivamente 417 passaggi di livello.
Tale procedura può essere, sinteticamente, così schematizzata:

2015 06 26 comunicato personale CNR All 4

Assemblee 23/06/2015 – 26/06/2015
L’assemblea svoltasi oggi 26 e quella del 23 giugno u.s. possono essere riviste su YOUTUBE ai seguenti link:
PIANI DI FABBISOGNO 2011-2016 e 2015-2017 (reclutamento ordinario e speciale)
http://youtu.be/Q4824uHW9es
PROGRESSIONI VERTICALI :
ART.54 (passaggi di livello tecnici e amministrativi)
http://youtu.be/woGkxLtcDcM
ART.15 (passaggi di livello ricercatori e tecnologi)
http://youtu.be/yImldbqwHP0
PRECARI E BENEFICI ASSISTENZIALI:
https://youtu.be/Djp7xgMvoUc
DIPENDENTI CNR IN PENSIONE:
https://youtu.be/SgJPuMt84PI

UIL RUA
Americo Maresci

stampa

Ultime news