16.6 C
Rome
domenica 20 Giugno 2021

CREA: Proposte progettuali su finanziamento MIPAAF

cra firenzeCi arrivano continui segnali di disagio da parte della comunità scientifica dell’ente a causa del mancato coinvolgimento dei ricercatori/tecnologi alla programmazione delle attività.
In particolare si fa riferimento alla redazione e attuazione del Piano triennale di ricerca straordinario per lo sviluppo di un sistema informatico integrato di trasferimento tecnologico, analisi e monitoraggio delle produzioni agricole assegnato dalla Legge di stabilità 2016 al CREA e che prevede un finanziamento di 5 milioni di euro per quest’anno e 8 milioni per ciascuno dei prossimi due anni. Non risulta che ci sia stata una informativa generale, né ai referenti delle strutture sono state indicate modalità uniformi di coinvolgimento del personale di ricerca.

Questo ci conferma nella convinzione, peraltro espressa dalla UIL RUA in ogni recente occasione ufficiale, che sia necessaria la costituzione di un organismo scientifico ufficiale che abbia il compito precipuo di coordinare le attività di ricerca e studio e di individuare le modalità più opportune per coinvolgere la comunità scientifica interna nella programmazione. Se non è attualmente possibile nominare l’organo previsto nella riorganizzazione, si individui uno strumento provvisorio come peraltro si sta facendo per le altre necessità dell’ente.
La UILRUA chiede di:
– riallineare il percorso di informazione dell’ente alla prassi tipica di una struttura di ricerca che voglia valorizzare le proprie migliori risorse;
– trovare ogni soluzione possibile per garantire la partecipazione di tutta la comunità scientifica interna all’utilizzo dei fondi disponibili.
Si resta in attesa di riscontro.

UIL RUA
Mario Finoia

stampa

Ultime news