domenica 3 Marzo 2024

INAIL: Trasformazione dei Contratti di Collaborazione in Tempo Determinato – 2

INAIL sedeRiceviamo delle richieste di chiarimenti da parte di numerosi colleghi, con contratto di collaborazione, riguardanti l’eventuale retribuzione spettante in caso di trasformazione del proprio incarico in contratto a tempo determinato, in base al livello di inquadramento previsto. Ci viene inoltre richiesto quanto incide sulla retribuzione un eventuale part-time e quali sono caratteristiche contrattuali del tempo determinato e del part-time.
Ricordiamo che al personale che sarà destinatario di un contratto a tempo determinato dovrà essere applicato il CCNL della ricerca per l’inquadramento nei profili, e che nel nostro contratto le retribuzioni sono uguali a parità di livello, a prescindere dal profilo.
In base a quanto previsto nel documento fornito dall’amministrazione, i livelli di inquadramento sono quelli di ingresso nei profili, in base all’incarico ed al titolo di studio, ovvero:

III livello – Ricercatore/Tecnologo – laurea e dottorato/attività di ricerca;
VI livello – CTER – diploma – specializzazione;
VII livello – Collaboratore di amministrazione – diploma;
VIII livello – Operatore tecnico – III media – specializzazione.

Si riporta di seguito la tabella con la retribuzione lorde dei livelli determinate in base al CCNL vigente (2006-2009) per la parte stipendiale e dagli accordi integrativi di ente per le voci “Indennità”:

2016 03 10 tabelle retributive INAIL

Naturalmente, per chi dovesse scegliere un part time, tutte le voci risulteranno decurtate in proporzione alla quota di part-time scelta (cioè un part time al 50% comporterà la riduzione delle voci al 50%). Dal punto di vista contrattuale il personale a TD è sottoposto agli stessi obblighi del personale di ruolo per l’orario (36 ore settimanali), le ferie (2,5 giorni/mese), buoni pasto (superate le 6:31 h giornaliere), pausa pranzo e i diritti/doveri previsti. Inoltre il personale a TD è comunque destinatario degli accordi riguardanti i Benefici Socio Assistenziali (assicurazione sanitaria, sussidi, borse di studio, ecc.).
Il regime di part-time è previsto in due fattispecie: orizzontale con presenza tutti i giorni ed orario ridotto oppure verticale con assenza a giornate intere.
Restiamo a disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti.

UIL RUA INAIL
Marco Di Luigi

stampa

Collegamenti rapidi

Il Punto del Segretario Generale

La notte europea dei ricercatori 2023

Come ogni anno si celebra la “Notte europea dei ricercatori”, ci chiediamo in che modo questo Paese investa nei...