domenica 16 Giugno 2024

CNR: Comunicato su Presidio a Palazzo Vidoni

2015 11 23 presidio palazzo vidoni all1

Il contratto è scaduto nel 2009 e si prospetta un aumento di soli 5 euro nel triennio 2015-2017
• Il DEF presentato in Parlamento
o non prevede risorse né umane né economiche per gli EPR
o taglia ulteriormente il turn-over per il personale T&A
o non incrementa il turn-over per il personale R&T
• Il MEF e FP bloccano le progressioni economiche e di carriera del personale
• L’ANVUR continua a proporre un sistema valutativo oramai giudicato dalla maggioranza degli esperti del tutto inadeguato e, soprattutto, dannoso
• L’ARAN non riconosce le specificità del settore proponendo di inserire la ricerca nel comparto della P.A.
• Quasi la metà del personale è precario e per molti sarà difficile avere una proroga il prossimo anno
• I finanziamenti esterni per le attività di ricerca sono pesantemente tassati per pagare le spese ordinarie
AL CNR
• Il Ministro ha bloccato l’attività dell’Ente ritardando di due mesi le nomine del CdA, tuttora comunque incompleto.
• Dal giugno 2003, entrata in vigore del D.Lgs n.127 di riforma, l’Ente non si è ancora dotato dei Regolamenti definitivi
• I CdI degli Istituti sono quasi tutti scaduti e non sono stati rinnovati
• La dirigenza ha proposto un Piano di Gestione sulla base di un Regolamento non ancora approvato e snaturando la programmazione scientifica dell’Ente
• Il Piano di Fabbisogno dovrà essere rivisto in seguito ai blocchi sul turn-over
• L’ultima applicazione dell’Art.15 per le progressioni di carriera per R&T ha decorrenza 01/01/2010, e ancora non si conoscono gli esiti. L’ultima applicazione dell’Art.54 per le progressioni di carriera e per l’art. 53 progressioni economiche per T&A sono state bloccae. Difficile prevedere quando ripartiranno, sicura è invece la perdita degli arretrati.
Il DG decide, non si sa come e perché, di sottoporre al giudizio ANVUR i singoli Istituti invece dei Dipartimenti come esplicitamente richiesto dal Bando VQR 2011-2014.

In preparazione della Grande Manifestazione Nazionale
del 28 novembre a Roma
Martedì 24 novembre 2015 – Ore 10.30
Presidio davanti a Palazzo Vidoni

Collegamenti rapidi

Il Punto del Segretario Generale

La notte europea dei ricercatori 2023

Come ogni anno si celebra la “Notte europea dei ricercatori”, ci chiediamo in che modo questo Paese investa nei...