domenica 14 Aprile 2024

Strage di Parigi

Flag of France.svgLa strage di Parigi pone nuovamente il mondo di fronte alla piaga del terrorismo.

Un modo feroce per imporre la paura, minacciando democrazia e libertà proprio in quei luoghi pubblici in cui la gente si aggrega per star bene, luoghi che sono simboli di crescita culturale e sociale e sono vero baluardo rispetto all’ignoranza in cui lievita il terrore.

Le vicende di Parigi devono essere lette anche ipotizzando una matrice mista, di chi non vuole la pace e non vuole una rinascita di consapevolezza.

Come UIL RUA riteniamo indispensabile condannare ogni gesto di violenza, contro gli esseri viventi e contro l’ambiente, qualunque sia la matrice ed il contesto, vicini a Parigi ed alle sue vittime in piazza e ovunque.

Il Segretario Generale UIL RUA

Collegamenti rapidi

Il Punto del Segretario Generale

La notte europea dei ricercatori 2023

Come ogni anno si celebra la “Notte europea dei ricercatori”, ci chiediamo in che modo questo Paese investa nei...