giovedì 1 Dicembre 2022

CCNL 2019-2021: Incontro ARAN – OO.SS. Sezione Ricerca

Ha avuto luogo nella mattinata di ieri, mercoledì 23 novembre 2022 un nuovo incontro tra Aran ed OO.SS. per il proseguimento della trattativa sul rinnovo del CCNL 2019-2021, dopo la sigla dell’accordo sulle anticipazioni economiche dei giorni scorsi.

Nella riunione l’Aran, con l’intendimento di riprendere, approfondire e procedere ad un’intesa sull’ordinamento professionale, ha illustrato un proprio schema classificatorio riguardante le “aree” del personale tecnico-amministrativo. Modello che in parte innova rispetto ai precedenti orientamenti, ma che non è ancora corredato da una proposta scritta, né da valori economici (tabelle), né dal chiarimento circa i meccanismi di inquadramento.

La UIL-RUA proprio in attesa della presentazione di una proposta scritta più chiara e definita da parte dell’Aran, ha atteso di formulare un proprio giudizio sulla configurazione complessiva di un nuovo ordinamento del personale Tecnico ed Amministrativo e si è soffermata in particolare su due punti specifici per noi di grande importanza.

  • Il primo aspetto riguarda la criticità che come UIL-RUA avvertiamo sulla valutazione dell’anzianità di servizio in tutti i meccanismi che sovrintenderanno alle progressioni orizzontali e verticali di carriera del personale. Per la UIL-RUA l’“esperienza professionale” è soprattutto legata alla anzianità di servizio e quest’ ultima dovrà avere un peso più rilevante e decisivo nei meccanismi di valutazione.
  • Il secondo aspetto riguarda le implicazioni economico- retributive del prefigurato inserimento della nuova figura delle EP (Elevate Professionalità). Indipendentemente dalla collocazione di tale nuova “area” per la UIL-RUA i connessi costi retributivi ed economici non dovranno vertere e pesare sulle risorse del Fondo e delle disponibilità riservate al personale tecnico-amministrativo.

L’ Aran formulerà in maniera scritta la nuova proposta e comunicherà in seguito l’aggiornamento della programmazione delle nuove riunioni.

La Segreteria Nazionale

stampa

Collegamenti Rapidi

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news