domenica 23 Giugno 2024

Stati Generali dell’Alta Formazione nel Centro Italia – Roma 22 maggio 2024

Prosegue l’impegno della UIL RUA nel dare voce alle grandi tematiche che, nell’attuale contesto sociale e lavorativo, interessano trasversalmente i mondi dell’Università, della Ricerca e dell’Alta Formazione Artistica e Musicale. Dopo il successo del primo incontro svoltosi a Napoli lo scorso 28 febbraio, registriamo anche in occasione del secondo appuntamento con gli Stati Generali dell’Alta Formazione tenutosi a Roma il 22 maggio 2024, una sentita e calorosa partecipazione.

“Con le Persone, Insieme per un Futuro”, la sintesi del dibattito che oggi ha visto coinvolte forze politiche, associazioni studentesche, ricercatori, docenti, precari e il personale tecnico-amministrativo dei nostri Settori. Abbiamo accolto con entusiasmo e accesa speranza, la voce dei nostri giovani studenti impegnati nel tracciare il cammino sul quale costruiranno le basi del loro futuro lavorativo. Ed è proprio dalla presa di coscienza dell’importanza di garantire loro un futuro concreto, che un Sindacato davvero Innovatore riteniamo debba partire.

Questa importante giornata ha rappresentato l’occasione per riflettere insieme sulle molteplici problematiche che attanagliano i lavoratori e le lavoratrici dei nostri Settori, per citarne alcuni: la piaga del precariato, il diritto allo studio universale, l’abolizione del numero chiuso, il superamento della disparità di genere, economica e sociale, il rafforzamento del sistema pubblico di investimenti nella Ricerca, la valorizzazione del Personale, la necessità di perseguire l’idea di un Contratto Nazionale realmente garantistico.

Ancora, è stata questa l’occasione per rivendicare tutte quelle battaglie a noi care, condividendo con forza il “no ai lavoratori fantasma”, lanciando un grido di allarme sulle “morti sul lavoro”, sostenendo l’importanza di un innalzamento dei salari per far fronte alla crisi inflazionistica.

Con i Soggetti Protagonisti, a vario titolo e su vari livelli sociali, abbiamo condiviso un dialogo costruttivo e stimolante per il rilancio dei nostri Settori e, più in generale, di un sistema Paese che vede di fronte a sé le ardue sfide di un futuro realmente sostenibile.

Con le Persone, Insieme per il Futuro, continueremo ad impegnarci nella ricerca di vere soluzioni.

La Segreteria Nazionale

stampa

Il Punto del Segretario Generale

Ultime news