domenica 23 Giugno 2024

CNR: Questioni aperte

CNR SEDEL’autoritarismo ed il decisionismo dimostrati sulla riorganizzazione dell’Amministrazione Centrale stridono con le inadempienze e la latitanza dell’Ente sulle molteplici questioni contrattuali ancora aperte.

La UIL-RUA è pertanto maggiormente impegnata, con tutti gli strumenti a disposizione, a richiamare Presidente e Direttore Generale alle proprie responsabilità e ad una maggiore e concreta tempestiva attenzione alle problematiche del Personale, a partire da quello precario, che devono essere inserite nelle priorità dell’azione dell’Ente.

A questo proposito riportiamo di seguito la nota inviata al Presidente e al Direttore Generale:

Torniamo a reiterare, la più volte sollecitata ed inascoltata richiesta di calendarizzazione e chiusura di quelle che, considerati i ritardi accumulati, costituiscono delle vere e proprie inadempienze contrattuali.

Considerate le proroghe dei blocchi dei rinnovi contrattuali e la progressiva perdita del potere di acquisto, anche al fine di evitare una mobilitazione del personale, chiediamo di dare priorità assoluta all’applicazione delle seguenti “code contrattuali”:

A) PERSONALE A TEMPO DETERMINATO:
SCORRIMENTO IDONEI: – recupero due posizioni omesse;
– continuità della validità graduatorie per futuri scorrimenti;
– problematica graduatorie bloccate da idonei esterni.
COPERTURA POSTI DISPONIBILI T.D. a carico dei Fondi Ordinari e Conto Terzi
(creare opportunità per assegnisti e co.co.co.);
PIANO FABBISOGNO TRIENNALE DI PERSONALE;
UTILIZZO RISORSE TURN OVER 2012-2016;
ART. 5: – applicazione TENURE-TRACK
(CCNL 7-4-06)
ART. 4: – concorsi riservati T.D. con 3 anni;
(LEGGE 125/13)
B) PERSONALE LIVELLI I-VIII
ART. 96: – Adeguamento al 2% “INCENTIVO MERLONI”;
(D.Lgs. 163/06)
ART. 10: – Indennità di Responsabilità;
(CCNL 7-04-06) – Conto Terzi 2011-2012-2013;

ART. 24: – Benefici Assistenziali: – Borse di studio
(DPR 171/91) – Prestiti (elevare importo prestito a 20-30 mila euro)
– Sussidi ( nuovo regolamento)
ART. 30: – Bandi di Mobilità tra Enti;
(D.Lgs. 165/01)
EROGAZIONE INDENNITÀ CHILOMETRICA
POLIZZA SANITARIA
SITUAZIONI INDIVIDUALI: inquadramento a seguito di mobilità intercompartimentale (attribuzione livello e profilo – riconoscimento anzianità);
C) RICERCATORI E TECNOLOGI
ART. 15: – situazione bando concorso interno per 219 posti con decorrenza 1-1-2010;
(CCNL 7-4-06)
ART. 8: – nomina commissione selezione interna per l’attribuzione delle fasce
(CCNL 7-4-06) anticipate;

ART. 22: – Indennità per Responsabili di U.O.S.;
(DPR 171/91)
ART. 61: – Formazione e aggiornamento;
(CCNL 21-2-02)
ART. 65: – Mobilità orizzontale 2010-2011-2012-2013 per cambio profilo;
(CCNL 21-2-02)
IPOTESI TRANSAZIONE per riconoscimento anzianità servizio a tempo determinato;
EROGAZIONE “Assegno ad Personam”;
UNIFORMITÀ RICOSTRUZIONE DI CARRIERA VINCITORI RICORSI.
D) TECNICI E AMMINISTRATIVI
ART. 53: – Bandi selezione interna per 650 posti con decorrenza 1-1-2012;
(CCNL 21-2-02)
ART. 54: – Bando concorso interno per 339 posti con decorrenza 1-1-2013 con
(CCNL 21-2-02) revisione Pianta Organica;
– Scorrimento graduatorie idonei concorso interno del 1-1-2010;
ART. 52: – Mobilità orizzontale 2010-2011-2012-2013 per cambio profilo;
(CCNL 21-2-02)
ART. 43 : – Salario accessorio;
(CCNL 7-10-96)
ART. 42: – Selezione interna per l’attribuzione di 70 posizioni di Indennità di
(CCNL 7-10-96) Valorizzazione Professionale riservata ai CTER di IV livello;
ART. 43: – Indennità di responsabilità 2011-2012-2013;
(CCNL 7-10-96)
ART. 45: – Produttività 2013;
(CCNL 7-10-96)
ART. 51: – Formazione professionale;
(CCNL 21-02-02)
IPOTESI TRANSAZIONE ricorrenti al Giudice del Lavoro non ammessi alla selezione Art.54 decorrenza 1-1-2008.

UIL-RUA
Americo Maresci

stampa

Collegamenti rapidi

Il Punto del Segretario Generale

La notte europea dei ricercatori 2023

Come ogni anno si celebra la “Notte europea dei ricercatori”, ci chiediamo in che modo questo Paese investa nei...