venerdì 12 Aprile 2024

Elezioni CUN 2023 – Invito al voto

Nei giorni compresi tra il 29 marzo e il 5 aprile 2023 si terranno le elezioni per il rinnovo delle rappresentanze del personale Tecnico e Amministrativo universitario in seno al CUN – Consiglio Universitario Nazionale.

Il CUN è un Organismo di particolare importanza, perché ha compiti fondamentali per il funzionamento delle Università, che vanno dalla consultazione sui finanziamenti alla programmazione delle attività, con ricadute dirette e indirette sul Personale tecnico, amministrativo, delle biblioteche e CEL.

Come per le precedenti tornate, anche la prossima consultazione elettorale risulterà, per chi concorre come Sindacato, un test nazionale.

La Candidata per la UIL RUA sarà FABIANA BERNABEI. Segretaria Organizzativa Nazionale e Capo Dipartimento Università della UIL RUA.

Funzionaria amministrativa dell’Università degli Studi di Roma Tre, nella quale ha ricoperto l’incarico di Responsabile dell’Ufficio di Formazione professionale per il Personale Tecnico Amministrativo.

È stata consigliera municipale nel Municipio VIII di Roma con l’incarico di componente della Commissione commercio e lavori pubblici e vicepresidente della Commissione Scuola e Bilancio.

Dirigente Sindacale della UIL RUA dal 2002 e a Roma TRE ha ricoperto il ruolo di Responsabile GAU e RSU per diversi anni. Dal 2014 al 2020 è stata eletta Responsabile Nazionale del Coordinamento Pari Opportunità e Politiche di Genere UIL RUA, dal luglio del 2020 è entrata a far parte della Segreteria Nazionale con delega all’Organizzazione e dal 2022 è Capo Dipartimento Università per l’Organizzazione.

La sua attività è stata particolarmente intensa in tutte le tornate elettorali, nelle quali esperienze, competenze e passione sono risultate determinanti ai fini degli importanti risultati elettorali raggiunti dalla nostra sigla UIL.

L’elezione di Fabiana Bernabei è garanzia ideale per assicurare la presenza e la valorizzazione del personale Tecnico Amministrativo all’interno del CUN, proseguendo l’azione lusinghiera dei colleghi che l’hanno preceduta.

A ognuno di noi è richiesto lo stesso impegno ed entusiasmo che abbiamo, tutti insieme, profuso nell’ultima tornata elettorale per il rinnovo RSU, tenuto conto dell’obiettivo in gioco e della necessità che non venga mai meno la voce della nostra Organizzazione Sindacale dentro il CUN.

Solo intervenendo, significativamente e in modo incisivo sulle grandi scelte strategiche che si impongono al sistema Universitario, si potrà realmente fare in modo che le Università ed i lavoratori che in esse quotidianamente operano siano considerate indispensabili allo sviluppo ed alla crescita del sistema Italia.

Siamo certi che potremo raggiungere e superare i nostri obiettivi con i migliori risultati!

Il Segretario Generale
Attilio Bombardieri

stampa

Ultime news